Un film a tavola: gli Spaghetti Breakfast con biscotti e caramelle di Elf

A due settimane e mezza da Natale (sì, stiamo facendo anche noi il conto alla rovescia), non potevamo non comdividere con voi un’altra ricetta ispirata proprio a queste feste. Oggi vi parliamo di Elf e dei suoi insuperabili Breakfast Spaghetti. Trovare la scusa adatta per fare colazione con un piatto di pasta e mille leccornie, da oggi è realtà!

La pellicola di Elf è decisamente un must per i giorni che precedono l’arrivo di Babbo Natale: tante risate, renne volanti, caramelle in ogni dove e tanti regali. Per la precisione, tutto ha inizio quando un piccolo neonato, la vigilia di Natale, riesce a sgattaiolare dentro il sacco dei regali di Santa Claus e giunge con lui al Polo Nord. In quella landa così magica, il piccolo Buddy cresce, adottato da un Elfo, aiutante anche lui di Babbo Natale. Arrivato ai trent’anni, papà Elfo decide di dirgli la verità: i suoi genitori biologici sono due umani e sfortunatamente sua madre era morta anni prima. Proprio da quel momento, il Padre, lavoratore presso una casa editrice di New York, è finito sulla lista dei cattivi a causa del suo egoismo.

Con queste ultime notizie Buddy decide di partire con l’obiettivo di cambiare la situazione e conoscere finalmente suo padre. Tra mille peripezie e colpi di scena, il finale è quasi dolcemente scontato. Eppure, è proprio per questa conclusione a lieto fine, che il cuore ci scalda ogni volta un po di più. E poi, non ci permetteremmo mai di cambiarlo con uno differente: d’altronde è Natale e dovremmo essere tutti un po più buoni!

Quello che più ci entusiasma di questo film l, forse, è l’abbondante colazione che Buddy si permette di fare al Polo Nord. D’altronde per chi abita in quelle lande, è sempre Natale e, proprio per questo, il pasto non potrebbe essere più magico. Vi parliamo proprio di spaghetti alla glassa, caramelle e biscotti, nel caso in cui vi fosse sfuggita la ricetta!


Spaghetti Breakfast

Ingredienti:

  • 80 gr di spaghetti
  • 15 gr zucchero di canna
  • M&M’s verdi e rossi
  • Mini marshmallows
  • Codette di zucchero colorate
  • Sciroppo d’acero
  • Sciroppo di cioccolato

Preparazione

Svolgere questa ricetta sarà facilissimo: per questo vi consigliamo vivamente di farvi dare una mano da qualche aiutante: le risate (e la glicemia altissima) saranno assicurate!

Per prima cosa cuocete la pasta come siete soliti fare. L’unica eccezione è rappresentata dallo zucchero al posto del sale, proprio per addolcire la base della nostra colazione.

Una volta cotta al dente e scolata, riponetela in una ciotola e versateci sopra lo sciroppo d’acero e lo sciroppo sl cioccolato. Vi consigliamo di aggiungerne a sentimento senza esagerate. Usatene poco per volta, proprio per non sbagliare!

Per ultime, ma non meno importanti, distribuite sopra le M&M’s colorate, le codette di zucchero, i mini marshmallow e il Natale sarà ovunque.

Per chi vuole osare, è liberissimo di aggiungere un pò di arachidi tostate e salate: si sa, l’accoppiata cioccolato e frutta secca, è sempre vincente!

 



Alessia Cavallaro