Social Chef: Intervista a Food Emperor

In #Travel by redazioneLeave a Comment

Oggi per la nostra rubrica “Social Chef” siamo riusciti ad intervistare un pezzo da novanta. L’imperatore, come si è autodefinito sin dall’inizio della sua carriera da Youtuber e che lentamente si sta guadagnando il titolo. Poliglotta e con una grande passione per il cibo, Food Emperor ci ha fatto innamorare per la sua visione della cucina e per il suo modo buffo di parlare l’italiano che mal cela la sua vera nazionalità. E’ per questo che la redazione ha deciso di non modificare l’intervista, lasciando ai lettori la possibilità di poter godere di Food Emperor in tutta la sua essenza.10404426_406875022812835_6369214700569170002_n

Ciao Food, complimenti per il tuo canale, sta riscuotendo molto successo, a cosa devi tutta questa visibilità? Su YouTube ci sono tantissimi addetti al settore “food” eppure tu ti stai imponendo come vero e proprio Emperor!

È a causa delle mie belle mani, pure mordo le mie unghie per rendere le mie mani meno attraenti, perché se ho anche belle unghie, darà uomini erezioni che non finirebbero mai, e render le vagine così bagnate che la gente si annegherà.

La tua persona è totalmente anonima ed hai già detto in più occasioni che non hai interesse a renderla pubblica, ma credi che qualche giorno ci racconterai di più di te?

Ci potrebbe essere un giorno in cui vi dirò tutto. Fino ad allora, vi dirò un poco perché voi siete speciali. Sono nato nei primi anni ’80. Mi piace la pastinaca. Trovo le donne italiane e polacche altrettanto bella. E se dovessi scegliere tra combattere 100 anatre di dimensioni normali o un anatra 100 volte più grande del normale, sceglierei le 100 anatre. Perché un anatra pesa tra i 2 ei 3,5 chili, quindi immaginate quali danni un’anatra 300 chili potrebbe fare, è pazzo. Parlando di anatre, mi piace mangiare anatra. Il mio formato di pasta preferito è il spaghetto. E io sono singolo.11174471_448205092013161_7096472141636885364_o

Sei entrato in contatto con diverse nazioni grazie alla tua capacità di esprimerti in più lingue, puoi raccontarci la differenza tra i fans Italiani e quelli del resto del mondo?

I fan italiani sono veramente particolari, e li adoro! Loro non sono molti, ma sono molto attivi. Commentano I fan italiani sono veramente particolari, e li adoro! Loro non sono molti, ma sono molto attivi. Commentano enormemente le video, mi mandano un sacco di email e di messaggi su Facebook. Talvolta per dirmi che mi amano, talvolta per lamentarsi perché critico I vegetariani. Cerco di rispondere al meglio, ma la quantità di messaggi che ricevo è diventato ingestibile. Sono anche quelli che mi mandano il maggior numero di foto e di video di loro quando hanno preparato un piatto seguendo la mia ricetta o cantando le mie canzoni. Questo è spesso bello da vedere, e a volte è cringy. Eppure, ogni video che ho pubblicato aveva 10 volte più viste in Polonia che in Italia. È davvero curioso e non posso spiegarlo.

10480554_330585683775103_6746000538710468478_o

La tua cucina preferita: di quale Nazione preferisci il cibo e le tradizioni culinarie? Abbiamo visto che viaggi molto ed in particolare nella zona dell’Asia, puoi raccontarci quali sono secondo te le differenti concezioni della cucina tra il mondo occidentale ed il mondo orientale?

Il mio cibo preferito è il cibo giapponese. È sano, bello e ben equilibrato nei sapori. Al giorno d’oggi, con la globalizzazione, il cibo di tutto il mondo si sta fondendo insieme. Gli svedesi mangiano pasta come se fosse di origine svedese, gli italiani vanno al McDonalds. Quando si guarda ai piatti tradizionali, la più grande differenza tra l’Asia e l’Occidente sono gli ingredienti fondamentali. I giapponese fanno basi utilizzando diverse misos, dove il fagiolo della soia è l’ingrediente principale, e viene fermentato. Usano amido di riso per fare mochi. Loro hanno una grande quantità di diverse salse di soia, e marinati diversi vegetali rispetto a qui in Europa. Oh, e a loro piaciono le noodles, e pure a me piaciono queste. E mi piace il loro brodi. Ma la cosa principale da ricordarsi è che chi ama il cibo sarà amerà cibo ben fatto, non importa quall’è la cultura che l’ha inventato.

Il tuo video sulla Carbonara ha riscosso veramente tanta critica, dove hai sperimentato questa variante dello storico piatto “icona” di noi Italiani e soprattutto come nascono le variazioni dei tuoi piatti?

Se si capisce perché una cosa è buona, si può anche iniziare a sperimentare. Per esempio, si utilizza il sedano nel vostro soffritto quando si fà un bolognese perché il gusto di liquirizia funziona molto bene con la carne. Sapendo questo, perché non provare a mettere dell’anice stellato nel bolognese? Funziona meravigliosamente, no? Beh, non è così strano. I cinesi l’hanno usato per i loro piatti per un lungo periodo. Per quanto riguarda la carbonara, la storia di come mi è venuta questa variazione è completamente diversa. Volevo provocare gli italiani, perché la vostra meravigliosa carbonara con solo uovo, guancale e peppe non è quella che la gente comune fuori dall’Italia imaginano quando sentono la parole “carbonara”. Non c’è bisogno di andare lontano per ottenere una salsa a base di panna quando si ordina una carbonara al ristorante. Basta andare a visitare i vostri vicini francesi. Volevo fare una buona versione della versione “sbagliata”, di quello che la gente chiama “carbonara” fuori dall’Italia. Penso di avere detto nel video che so che non è una carbonara tradizionale.

10269247_308768852623453_1009122140232175736_o

Facci sognare un po’, com’è il Food Emperor dietro la videocamera? Una persona socievole o una persona chiusa? Una calamita per le donne?

Nel breve termine, le donne mi amano. Ma nel lungo termine, non mi possono sopportare perché viaggio molto e parlo non stop. Un giorno, sono sicuro che troverò la donna per me, e in quel giorno lei avrà un buon amante e un cuoco che prenderà cura di lei. Oh, e prima che qualcuna si iscrive per il ruolo, ricordatevi che questa donna deve amare ragionare e discutere. Nei miei video scherzo molto, ma se si ascolta con molta attenzione, prendo qualche punti di vista politici.

Molti italiani si chiedono se pubblicherai un libro con le tue ricette, insomma si aspettano di sapere cosa ci proporrai per il prossimo futuro!

Mi piacerebbe tanto scrivere un libro di ricette! Se qualche editore italiano è interessato, per favore fatemelo sapere. Ho un sacco di progetti per il futuro della mia cucina, ma ho troppo poco tempo. Ho bisogno di più tempo. Se qualcuno ha tempo, per favore datemene un po.

1529748_276109445889394_5860628633839619210_o

Che ne pensi della “spettacolarizzazione” del cibo? Insomma di tutti questi programmi come MasterChef, Hell’s Kitchen e via dicendo…? Credi possano aiutare il mondo della cucina o finiranno per banalizzarlo?

Mi piace che l’interesse per la cucina si diffusa così rapidamente tra gli uomini comuni. Prima, era solo qualcosa che le casalinghe facevano a casa, e cuochi professionisti ne i ristoranti. Ora tutti cucinano. Non solo per mangiare, ma perché è divertente. E sono contento che i bambini imparano di dove il cibo viene e come è fatto. Penso che gli italiani sono stati meglio a questo per un tempo più lungo, ma ora il resto del mondo comincia anche prendersi cura di quello che mangiano.

Sei stato all’Expo? E comunque cosa ne pensi in generale date le critiche che sono nate qui in Italia con tanto di contestazioni?

Expo 2015 risolverà tutti i problemi del mondo.

Sei mai riuscito a sfruttare le tue abilità dietro ai fornelli per flirtare con una ragazza? E ci dai qualche consiglio per farlo noi?

C’era una volta, preparavo delle incredibile torte in cambio di tette, pero questo contratto non ha funzionato molto bene. Così, invece, ho iniziato ad essere un uomo rispettoso che tratta le donne come degli esseri umani, uguali agli uomini. Funziona molto meglio. Sareste sorpresi di quanto meglio flirtare funziona quando parili con la persona invece di solo gesticolare e dire “ciao bella”. La mia torta della virginita è in realtà una scorciatoia per la vagina. Ma questo è un dilemma, perché se io usassi solo questa torta, io e la donna diventeremmo grassi e disgustosi, e non la vorrei più e lei non mi vorebbe neanche più.

10168208_271297606370578_634782139_n

Vi lasciamo adesso invitandovi a guardare tutti i suoi video che pubblica con assidua frequenza sul suo canale Youtube e non dimenticate di passare anche dalla sua pagina Facebook!

Ti è piaciuto questo articolo? Metti “mi piace” a Social Up!