Credit: Rolling Steel

Sanremo ieri e oggi: ecco quali sono gli abiti più straordinari indossati al Festival

Durante le passate 71 edizioni del Festival di Sanremo abbiamo visto abiti e look di ogni genere ma in ogni edizione alcune mise ci hanno proprio rubato il cuore. Sanremo è una vera e propria passerella di alta moda e, quando l’abito rispecchia e celebra l’artista, è davvero un momento indimenticabile. Ecco quindi i dieci abiti più strepitosi mai indossati al Festival dal 1951 ad oggi.

1951

Primo Festival di Sanremo con l’indimenticabile abito della bolognese Nilla Pizzi che indossa un abito bianco con un tralcio di fiori appuntato sul petto. Nei primi anni di Sanremo i guests non avevano potere decisionale sul look e proprio per questo l’abito di Nilla venne scelto dagli organizzatori. Che dire… sublime.

1969

Con uno stile hippie da figlia dei fiori, Nada conquista il Festival con un abito svasato bianco con maniche floreali con margherite sartoriali. Un abito, quello di Nada, che dice molto del 1969 e che dimostra tutta l’unicità ed eccentricità dei giovani di quel periodo. Uno dei look più storici e iconici del Festival.

Credit: Amica

1998

Eva Herzigova e il suo meraviglioso abito champagne ricco di ricami e luccichìo realizzato da Gianni versace. Quando pensiamo ad un abito da prima serata non possiamo non pensare al suo.

Credit: Scarlet Boulevard

2013

La regina indiscussa del Festival di Sanremo 2013? Bianca Balti in un abito nero di Dolce&Gabbana completamente realizzato in pizzo con un effetto vedo non vedo. Un’eleganza unica esaltata dalla bellezza e dalla semplicità di Bianca.

Credit: Luxgallery

2016

Madalina Diana Ghenea nell’edizione del 2016 ha indossato per la finale le creazioni del libanese Zuhir Murad. Una fata turchina meravigliosa e raggiante!

Credit: La Repubblica

2018

Michelle Hunziker e l’incredibile abito a forma di fiore lilla: icona indiscussa del Festival. L’abito particolarissimo, realizzato da Moschino, ha davvero illuminato la serata.

Credit: Huffington Post

2019

Due nomi: Michelle Hunziker e Armani. Ecco il connubio per l’eleganza perfetta! Nell’edizione del 2019, Michelle Hunziker sfoggiò uno degli abiti più spettacoli del Festival realizzato da Armani Privè. Quell’effetto ottico verticaleggiante insieme al tulle e paillettes ha conquistato proprio tutti. Meravigliosa.

Credit. Luxgallery

E vi ricordate il meraviglioso e vaporosissimo abito rosso di Virginia Raffaele? Realizzato da Emé Unica, è uno degli abiti più regali mai visti sul palco dell’Ariston.

Credit: LeiChic

2020

Ma vi ricordate la meravigliosa tuta con strascico di Alberta Ferretti indossata da Francesca Sofia Novello? Meravigliosamente iconica.

Credit: Libero blog

E sempre nello stesso anno e della stessa stilista anche quel meraviglioso abito nero con scollo a V. Francesca Sofia Novello elegantissima e regale come poche donne nella storia del Festival.

Credit: Libero Blog



Valentina Brini