Addio Harry, ecco la lista dei principi scapoli ancora in circolazione

Benito Dell'Aquila

In #Lifestyle / Benito Dell'Aquila / Comments

Il celebre regista Woody Allen, in chissà quale momento della sua vita, ha rilasciato questa dichiarazione: “Fin da bambino sono sempre andato dietro alle donne sbagliate. È un mio problema. Quando mia madre mi ha portato al cinema a vedere Biancaneve tutti si sono innamorati di Biancaneve; io, della strega”.

Possiamo, con molta tranquillità, replicare, dicendo che noi al cinema ci siamo innamorati dell’uomo sbagliato, del principe, che questo sia o meno azzurro è una circostanza su cui si può eventualmente sorvolare. Il punto è questo: sono passati quasi due mesi dal matrimonio tra Harry e Megan, ma nonostante tutto è giunto il momento di rialzarsi, buttare le scatole di fazzoletti pregni di lacrime e spegnere Spotify che da circa due mesi è sintonizzato tra “Pensiero Stupendo” di Patty Pravo e “E mi sono innamorato, ma di tuo marito” di Cristiano Malgioglio. È giunta l’ora di passare al contrattacco e setacciare il globo alla ricerca di un nuovo principe che possa sostituire la perdita di Harry, Duca di Sussex.

C’è chi potrebbe obiettare, affermando che l’amore è unico e incondizionato, che quel bel ciuffo pel di carota avrà sempre un posto speciale in un angolino del nostro cuore e che le sue foto a petto nudo rimarranno una pietra miliare dei nostri sogni… Eppure, siamo sicuri che queste 3 proposte riusciranno a sciogliere tutte le resistenze ormonali, anche le più… frigide.

Iniziamo con il principe rivelazione delle ultime settimane, Hussein bin Abdullah di Giordania. Ok, sul nome c’è da lavorare, ma l’erede al trono del Regno di Giordania ha ritrovato la sua popolarità dopo che in uno scatto è comparso in compagnia di un altro fiore ormai reciso, William d’Inghilterra. Il principe Hussein ha soli 23 anni, una laurea alla Georgetown University ed è tra i più giovani ad aver partecipato ad un Consiglio di Sicurezza dell’ONU.

Appurate le sue doti intellettive che ci permetteranno di preparare un dialogo mirato a far colpo, se dovessimo ritrovarcelo al supermercato sotto casa, passiamo a quel vedo non vedo che estrapoliamo dal suo profilo Instagram che ci lascia immaginare un mondo intero di possibilità e di posizioni. Sarà la sua carica e la serietà del suo ruolo istituzionale, ma nelle sue foto compare sempre fin troppo abbigliato. È proprio da quella t-shirt leggermente aderente che immaginiamo un fisico atletico e prestante. E’ quel mix di colori mediterranei e quel sorriso total white che impediscono ogni possibile resistenza e poi, diciamocelo, da quando si è rasato i capelli ha acquistato quel non si sa cosa che madre: “perdoname por mi vida loca”.

Restiamo geo-localizzati in quella zona e facciamo conoscenza con il principe di Dubai, lo sceicco Hamdan bin Mohammed. Superato anche per lui lo scoglio del nome, una foto in compagnia del  sedicente sceicco può innalzarvi allo status social di Chiara Ferragni, sì, perché @Faz3 con i suoi 6,4 milioni di follower è tra i reali al mondo più social.

Dopo una veloce indagine sul suo profilo, notiamo immediatamente che il bianco gli dona molto, che è un gran sportivo e sicuramente la “resistenza” fisica non gli manca. Non vogliamo, però, assolutamente far riferimento alle sue forme ben definite, risaltate dalla muta da immersione e neppure a quel grosso uccello che possiede e che spesso sfoggia in foto, forse un falco peregrinus. E’ importante, invece, tener presente che è oltre alla costante attività sportiva, @Faz3 è anche un nobile scrittore di poesie dall’animo sensibile a cui donare tutto l’amore insito in noi.

E infine c’è lui, che non diventerà mai principe, tutt’al più conte, ma è quanto più vicino e degno di nota di ciò che è rimasto della famiglia reale del Regno Unito, Louis Spencer. In molti l’hanno già notato al matrimonio di suo cugino Harry e quasi quasi si potrebbe anche azzardare, affermando che quel misto tra blonde e ginger sia il mix perfetto tra William ed Harry, insomma, un figo! Ciò che colpisce di Louis è la sua riservatezza, pare sia poco mondano, non utilizza i social e non si lascia scovare dai paparazzi inglesi, eppure qualche segreto deve pur averlo. Ci pare molto improbabile che un ventiquattrenne, nel fiore degli anni, dotato di charme e compostezza regale, non si sia ancora lasciato andare a frivoli piaceri di gioventù. Che sia un tipo serio in cerca dell’anima gemella?

Si prega di inoltrare le proprie referenze e di votare il sondaggio di Social Up, cliccando QUI