“Nei tuoi occhi”, Francesca Michielin candidata ai David di Donatello

Il 2022 è proprio l’anno di Francesca Michielin. Dal successo come direttrice d’orchestra a Sanremo per Emma, all’uscita del suo primo romanzo “Il cuore è un organo”, passando anche per il conservatorio Agostino Steffani di Castelfranco Veneto dove si è diplomata in canto jazz. La cantautrice non si è fatta mancare nulla, e continua ancora a stupirsi dei propri successo. L’ultimo? Il suo brano “Nei tuoi occhi” candidato come miglior canzone originale ai David di Donatello.

Con una foto mentre sfoggia un sorriso a 32 denti, così Francesca Michielin comunica sui social ai propri follower il nuovo risultato raggiunto. Si dichiara sconvolta, perché una simile candidatura “è il sogno di sempre”.

La canzone Nei tuoi occhi era uscita lo scorso 8 ottobre, prima dell’uscita ufficiale del film di cui è colonna sonora: Marilyn ha gli occhi neri.

Il brano, pop come la cantante, è frutto della collaborazione con Andrea Farri, autore della colonna sonora del film. Francesca Michelin ha dichiarato che l’obiettivo del singolo era quello di “creare un mondo di emozioni trascendenti i suoni puri della composizione”.

Il testo, poi, rispetta la trama del film. In particolar modo la relazione tra i protagonisti Diego e Clara, rispettivamente interpretati da Stefano Accorsi e Miriam Leone, protagonisti del video ufficiale della canzone. Ne è esempio il seguente verso:

mi tuffo nei tuoi occhi, ci nuoto dentro finché sento che non tocco più e quando piangi come grandine mi butti giù

Nei tuoi occhi è un viaggio emozionale alla ricerca della felicità.

Un sentimento provato molte volte quest’anno dalla Michielin, la quale può sicuramente ritenersi soddisfatta della strada che ha deciso di intraprendere. Neanche una settimana fa ringraziava i suoi fan per il nuovo traguardo de “Il cuore è un organo”, entrato nella top ten dei libri più letti della settimana. Dopo pochi giorni ecco che arriva un altro successo da condividere: l’annuncio della candidatura ai David di Donatello. La carriera di Francesca Michielin non può che essere pensata come una torta su cui, nell’ultimo anno, si sono aggiunte tantissime ciliegine.

In effetti, la candidatura è solo il primo passo verso la conquista del sogno definitivo. Tuttavia, Francesca si dimostra già così grata a se stessa e alle persone che lavorano con lei per il successo ottenuto sin ad ora.

A competere con Nei tuoi occhi anche…

Manuel Agnelli, La profondità degli abissi (Diabolik); Nicola Piovani, Dodo Gagliarde, Faccio ‘a Polka (I fratelli De Filippo),
Giuliano Taviani e Carmelo Travia, Just You (L’arminuta); Laura Samani, Piccolo corpo (Piccolo Corpo).

Per scoprire chi saranno alla fine i vincitori della 67esima edizione dei David di Donatello si dovrà attendere il 3 maggio. In onda su Rai 1 sarà possibile vedere in diretta la premiazione dei protagonisti, attori, registi, cantanti e non solo. La location scelta per quest’anno è Cinecittà, e ad accompagnare Carlo Conti ci sarà la stupefacente Drusilla Foer.



Giulia Grasso