Da www.sarascrive.com

La quarta stagione di Boris è finalmente realtà: al via le riprese

Finalmente ci siamo! Dopo anni di attesa possiamo dire che la serie italiana più chiacchierata degli ultimi tempi sta tornando. Sono appena iniziate, infatti, le riprese della quarta stagione di Boris. La serie, come tutti sapranno, racconta le vicende di René Ferretti alle prese con un’improbabile fiction “all’italiana”, intitolata “Gli occhi del cuore 2”.

Nonostante oggi sia una serie guardata e apprezzata da tutti, il successo di “Boris” è arrivato tardi. Nel 2010, quando terminò, solo in pochi la videro e l’apprezzarono. L’acquisizione dei diritti da parte di Netflix, poi, ha contribuito a far crescere in maniera esagerata il successo di questo prodotto, successo che ha spinto il pubblico a richiedere a gran voce una quarta stagione.

Il cast surreale, la sceneggiatura così geniale, che ha messo a nudo tanti problemi delle produzioni italiane, e le battute memorabili sono alla base del successo di Boris.

Dopo tre stagioni e un film, quando tutto sembrava ormai concluso, ecco però la svolta rappresentata dalla quarta stagione, che arriverà ben 11 anni dopo le ultime puntate. A dire il vero, l’ufficialità della quarta stagione è di pubblico dominio da qualche mese. Pochi giorni fa, tuttavia, sul profilo ufficiale di Disney + (la piattaforma su cui potremo vedere le nuove puntate) è comparsa una foto (qui sotto) che ha ufficialmente dato il via alle riprese.

Da www.style24.it

Cosa dobbiamo aspettarci da questa quarta stagione di Boris? Beh, innanzitutto l’auspicio è che non manchi quel connubio perfetto tra ironia e punto di osservazione critico sul mondo della fiction italiana, il marchio di fabbrica delle tre stagioni precedenti. Sarà interessante, inoltre, vedere come si è evoluto il modo di lavorare di René Ferretti e degli attori, in relazione alle innovazioni degli ultimi dieci anni, tra cui mettiamo dentro anche i social.

È confermato, poi, il ritorno di tutti gli attori storici della serie, come Francesco Pannofino, Pietro Sermonti, Caterina Guzzanti, Alessandro Tiberi e gli altri. Con la sola eccezione, purtroppo, di Roberta Fiorentini. L’attrice romana, diventata nota proprio per il personaggio di Itala in Boris, è scomparsa due anni fa.

Il cast, ovviamente, subirà anche un ampliamento. Com’è già stato annunciato, tra i nuovi volti di “Boris” troveremo (ne citiamo solo alcuni) Aurora Calabresi, Edoardo Pesce, Nina Torresi e Alessio Praticò.

Per il momento si sa ancora poco della nuova stagione. Disney + ha rivelato che saranno solamente sei episodi della solita durata di circa mezz’ora. Alla sceneggiatura della nuova stagione troviamo Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo; The Apartment e Fremantle, invece, si occuperanno della distribuzione. La serie, come è facile immaginarsi, sarà dedicata anche alla memoria di Mattia Torre, giovane sceneggiatore anch’egli scomparso poco tempo fa.

Noi non stiamo più nella pelle, non vediamo l’ora di rivedere “Boris”!



Marco Nuzzo