La nuova specialità culinaria giapponese: il calamaro che balla

Arriva dal Giappone l’ ultima stranezza del mondo culinario: il calamaro danzerino.
Sembra che negli ultimi tempi, un piatto molto in voga nei ristoranti del Sol levante, soprattutto a Hakodate nell’isola di Hokkaido, sia il calamaro servito con salsa di soia, uova di salmone e alghe.
La salsa in questione ha un’ alta concentrazione di sodio che una volta a contatto con il mollusco morto provoca la contrazioni dei suoi muscoli.
Il risultato? Il calamaro sembra rianimarsi ed improvvisare una danza.
Bufala creata ad hoc per YuoTube o trovato di qualche ristoratore dagli occhi a mandorla per rilanciare il proprio locale?!



redazione