ItaliaCheVale: Aelle è il brand Made in Italy che gli amanti del denim stavano aspettando

Per il nuovo appuntamento di #ItaliaCheVale, rubrica volta a supportare il Made in Italy emergente, oggi parleremo di un brand unico: Aelle.

Aelle è un brand di accessori made in Italy che unisce l’amore per l’artigianalità italiana all’amore per il denim. Borse a tracolla, mini bag, accessori porta telefono e pochette in denim: Aelle ispira le sue collezioni ai pianeti. Venere, Giove, Nettuno, Urano, Saturno e Marte sono le collezioni Made in Italy da scoprire sul loro sito e sono tutte realizzate in denim italiano. Infatti, i manufatti Aelle sono totalmente concepiti in Italia e con tinture indaco particolari che permettono un risparmio di acqua superiore rispetto alle tradizionali tinture. I lavaggi e finissaggi vengono realizzati con prodotti sostenibili e realizzati in piccole lavanderie artigiane mentre la confezione degli accessori, in linea con questa politica, viene realizzata artigianalmente.

Insomma, Aelle è un vero e proprio prodotto della creatività artigianale italiana dei suoi due fondatori.

Aelle nasce dai due fondatori Alex e Ludovica e da qui prende vita anche l’idea del nome: la pronuncia delle loro iniziali A ed L.

Alex, sin da piccolo, ha fatto della sua passione sfrenata per la moda un lavoro. Facendosi così strada nel mondo del denim, bordeline tra chimica ed immagine. Ludovica, sognatrice e viaggiatrice, ha messo le sue esperienze nelle maggiori capitali della moda, Milano e Londra al servizio della progettazione. Dalla sua mente e dalle sue mani nasce l’immagine dei prodotti. Da questo mix nasce Aelle, progetto che lega questi due mondi, spesso lontani tra loro.

“Manufatti caratterizzati da un design minimale ma allo stesso tempo pensato in ogni suo minimo particolare: dalle dettagliate finiture, passando per la scelta minuziosa dei materiali ma senza tralasciare i sofisticati trattamenti sul denim, completamente manuali, che conferiscono unicità all’oggetto. Proprio per questo abbiamo scelto il denim, uno dei pochi materiali che permettono di esprimere al massimo la creatività di chi lo immagina, insieme alle mani di chi lo realizza. Altro punto fondamentale del brand è l’attenzione ai processi della filiera produttiva limitandone al massimo l’impatto sull’ambiente” spiegano i due fondatori.

AELLE E’ UN MARCHIO GREEN 

Aelle non si esaurisce qui: obiettivo del brand è anche portare sul mercato un prodotto green ed attento alle esigenze del pianeta. Infatti, tutto il ciclo di vita del prodotto è studiato nei minimi dettagli, scegliendo con cura chi si occupa di tutta la filiera produttiva e con un occhio attento alla sostenibilità. Dalla scelta dei tessuti, alla filatura e tintura fino ad arrivare al finissaggio: la filiera Aelle è completamente made in Italy.

La scelta dei tessuti avviene in partnership con  Berto Industria Tessile, storica azienda del padovano.  I fondatori raccontano: “Abbiamo scelto il denim Berto, oltre che per le sue caratteristiche qualitative, per il loro standard di sostenibilità. Utilizziamo solo tessuti DETOX ovvero prodotti senza uso di sostanze chimiche che potrebbero essere dannose per l’uomo e per l’ambiente. Inoltre, i tessuti BLUE INDACO, sono realizzati con tinture “SMART” ovvero indaco pre-ridotto con notevole risparmio di acqua e chimica rispetto alle tinture tradizionali”.

Anche nella fase del lavaggio, il brand è estremamente attento alla sostenibilità del processo. “La fase del lavaggio del denim è per Aelle, uno dei momenti chiave del processo. Nella ricerca infatti destiniamo la parte più importante dello sviluppo della collezione, questo per dare agli oggetti un valore unico. Abbiamo quindi stretto una sinergica collaborazione con Lavanderia Falleri, piccola realtà dell’entroterra marchigiano, precisamente a Sant’ Angelo in vado. – racconta Aelle – Tutti i lavaggi e i trattamenti sono ecosostenibili, non vengono impiegate sostanze chimiche pericolose per l’uomo e per l’ambiente. Inoltre, per limitare il più possibile l’impatto ambientale, per i lavaggi che necessitano di “stone” abbiamo sostituito la classica pietra pomice con delle pietre sintetiche evitando così l’erosione delle cave ed eliminando l’inquinamento che polveri della pomice emanano nell’ambiente”.

Credits: www.aelle.it

Aelle è un mondo green da scoprire e ammirare come il coraggio di due giovani italiani nel voler cambiare – se non migliorare – l’impatto del fashion system sulla sostenibilità. Un brand che, per gli amanti del denim (e non solo!), non può che essere una perla rara da supportare.



Valentina Brini