Gelatina all’Aperol Spritz

Oggi noi di SocialUp vogliamo stuzzicarvi con una rivisitazione dell’Aperol Spritz, l’aperitivo alcolico italiano a base di prosecco, un bitter come Aperol e acqua frizzante o soda. E’ una bevanda originaria del Triveneto, ma ormai è consuetudine ordinarla al bar durante un aperitivo, magari di fronte a una dei meravigliosi paesaggi marittimi italiani.

La versione che vi vogliamo presentare oggi ha una consistenza particolare, infatti oggi faremo insieme una Gelatina di Aperol Spritz: bicchieri riempiti con gelatina a base di Spritz e con uno spicchio di arancia per decorare e rendere più fresco il vostro aperitivo.

Gli ingredienti che ci servono per 4 persone sono*:

7 fogli di gelatina
1 bottiglia di Prosecco
6 cucchiai di Aperol
140 g di zucchero semolato
4 fettine d’arancia

*consiglio: preparare la ricetta la notte prima o almeno 6 ore prima di servirlo

Procedimento:

Prendiamo i fogli di gelatina e lasciamoli a mollo in acqua fredda per 8-10 minuti per ammorbidirle.
Nel frattempo prendere una casseruola in cui andremo a versare 100 ml d’acqua e un quarto del prosecco. Aggiungiamo lo zucchero e scaldiamo il liquido a fuoco basso finché si sarà completamente sciolto. Il consiglio che vi diamo e di girare il composto ogni tanto.

Adesso riprendiamo i nostri fogli di gelatina e strizzateli e successivamente aggiungiamoli nella casseruola per fargli sciogliere. Anche in questo caso prendete un cucchiaio di legno e girate il composto ottenuto.
Bene, una volta sciolto il liquido va versato in una caraffa per farlo raffreddare.
Quando non sarà più caldo, aggiungiamo l’Aperol e il prosecco e mescoliamo con cura.

E’ tempo dell’ultimo passaggio: prendiamo 4 bicchieri da circa 250ml e inserite una fettina di arancia. Versate in parti uguali, con attenzione e delicatezza per evitare che si rompi, la gelatina all’Aperol.
Ora non vi resta che posare e tenere in frigorifero per una notte o almeno per 4 ore.

Buon Aperol Spritz!

 



Umberto Palazzo