#Famemilionaria: i piatti più costosi al mondo [pt.2]

Alessia Cavallaro

In #Instaworld, #Travel, CUCINA / Alessia Cavallaro / Comments

Eccoci arrivati alla seconda puntata di #famemilionaria! Curiosi di scoprire quali portate questa volta siamo riusciti a scovare? Leggete di seguito!

Oggi partiamo con la frutta e in particolar modo della varietà più pregiata di anguria: il Cocomero Densuke che produce frutti grandi fino a 8 chili, più piccoli rispetto alle dimensioni standard che si vendono in Europa e Stati Uniti, ma che in Giappone costano molto più del loro peso. E’ una qualità davvero molto rara, infatti ogni anno non se ne contano neanche un centinaio. E’ considerata la più particolare al mondo e può arrivare a costare da un minimo di 250 fino a 6.000 dollari cadauno. Il costo finale di un frutto riflette la quantità di tempo e di spazio dedicato alla sua coltivazione (come i meloni di cui vi abbiamo parlato nel precedente appuntamento). Questa anguria Giapponese viene coltivata solo nell’ isola settentrionale di Hokkaido e il suo sapore viene considerato insuperabile, con un livello di dolcezza completamente diverso e nettamente superiore a quelli “comuni”. Questo frutto è infatti caratterizzato da una polpa molto rossa e croccante con pochissimi semi. E’ nota per la sua buccia dura che possiede una tonalità molto scura di verde da apparire a volte nera e lucida. Il Cocomero Densuke non è ancora molto coltivato al di fuori del Giappone ma i semi iniziano a essere disponibili in commercio anche in Europa e America: c’è la possibilità, quindi, che tra qualche anno possiate coltivarla da voi nel giardino di casa!

15276

Se vi parlassimo poi del “Samundari Khazana Curry” vi verrebbe in mente niente? No? Si tratta di un piatto abbastanza noto nel mondo, nato nella nota Brasserie di Bombay per celebrare il grande successo di The Millionaire, il film di Danny Boyle ambientato proprio in India. E’ un piatto in cui il curry la fa da padrone, ma ad alzare il prezzo sono: crostacei del Davon, tartufo bianco, aragosta scozzese, uova di quaglia al caviale e caviale Beluga. Prezzo al tavolo? 3.200 dollari (circa 2.400 euro).

EXECUTIVE CHEF PRAHLAD HEGDE PREPARES THE LOBSTER CURRY DISH,THE WORLD'S MOST EXPENSIVE COSTING £2000,AT THE BOMBAY BRASSERIE IN SOUTH KENSINGTON TODAY. PIC JON BOND 29/05/2009

Per cercare di addolcire gli animi ora vi parleremo del dolce più costoso del mondo: una Cassata. Questo dolce (Fortress Stilt Fisherman Indulgence), che di siculo ha solo la base, arriva a costare la modica cifra di 14 500 dollari, e per questo motivo non è solo un piatto da portata dolce consumato alla fine di un pasto, ma bisogna considerarlo come una vera e propria sfida per quelli avventurosi di cuore! Il dessert in questione proviene dal Fortress Resort Spa in Sri Lanka, ed è composto, alla base, da una cassata italiana a foglia d’oro, inframezzata poi da crema irlandese aromatizzata alla frutta. Il tutto viene servito con una composta di mango e melograno e uno zabaione frizzante a base di champagne Dom Perignon. Il piatto viene decorato con una “fortezza” di cioccolato a forma di un pescatore locale aggrappato al suo trampolo (un’antica usanza locale della pesca, che è ancora in pratica oggi). Tuttavia, il punto culminante del dolce sarebbe la magnifica pietra di Acquamarina da 80 carati che adorna il piatto. Il dessert deve essere, infine, appositamente accompagnato dal sensazionale vino dell’hotel, messo a conservare in una grotta che ospita più di 2.000 dei migliori annate di tutto il mondo, e che viene impiattato in un servizio (piatti e posate, oltre al bicchiere) in vetro, progettato esclusivamente per la fortezza.

DSC_3338

Avete ancora fame ma le vostre tasche non possono permettersi quest’ultimo piatto? Nessun problema: eccovi quindi l’hot dog più costoso al mondo e servito a New York! Questo “cibo da strada” costa solo la modicissima cifra di 2.300 Dollari Americani a “causa” delle sue cipolle che vengono caramellate nel Dom Pérignon e i crauti brasati nel Cristal, oltre che essere farcito con caviale, funghi porcini e aragosta. Normalmente si accompagna questo piatto con un flûte ghiacciato di Dom Perignon d’annata.

0819104110-hotdog_12x5_1600

Chiudiamo questo secondo appuntamento con un piatto che ci ha incuriositi molto essendo, di base, uno dei piatti salvacena che un po’ tutti utilizziamo quando ci ritroviamo col frigo vuoto. Di cosa stiamo parlando? Di una frittata, naturalmente! Non una frittata qualsiasi però, infatti il suo nome, Zillion Dollar Lobster del Norma’s di New York, non è proprio uno qualunque! Questa frittatina arriva a costare all’incirca 1.000 dollari (732 euro) perché al suo interno si trova il Caviale Sevruga e un’intera aragosta.

cc954e196e6f9383b7774c49e4d46a83

E voi sareste disposti a pagare tutti questi soldi per una cena da re?

Vi aspettiamo alla prossima puntata per scoprire quali piatti, più o meno conosciuti ma sicuramente costosissimi, potremo trovare in giro per il mondo!

Nel frattempo, se conoscete altri di questi piatti super ricchi e per le tasche solo di pochi eletti, condivideteli con noi su Twitter e Instagram utilizzando l’hashtag #famemilionaria e taggandoci nelle vostre foto!