plateamagazine.it

Elodie annuncia un nuovo album e rilascia la meravigliosa Vertigini

Dopo il grande successo ottenuto alla 70ª edizione del Festival di Sanremo con la hit Andromeda, Elodie ha preso un volo di sola andata verso l’Olimpo delle hit e dei grandi riconoscimenti, iniziando una scalata verso il successo piena di grandi soddisfazioni e momenti molto importanti per la sua carriera musicale, ma anche personale. I traguardi, dopo la partecipazione alla kermesse, sono stati infatti molti. Il dominio estivo nel 2020 con i tormentoni Guaranà e Ciclone, il ritorno a Sanremo da co-conduttrice e performer oltre che il recente, ed incredibilmente memorabile, omaggio all’indimenticabile Raffaella Carrà.

Ma il dominio di Elodie non è certo finito qui, anzi, è appena iniziato! 

Lo scorso venerdì la cantante di Margarita ha pubblicato Vertigini, singolo che, oltre a sancire il suo ritorno ufficiale sulla scena musicale, farà anche da apripista ad una nuova era discografica, annunciata dalla stessa Elodie con l’arrivo di un nuovo ed attesissimo album, a distanza da quasi due anni dal rilascio del suo terzo album This is Elodie, pubblicato dopo la sua partecipazione al Festival.

Il brano, scritto quest’estate, è stato definito da Elodie come una cooperativa musicale, in quanto ad esso hanno partecipato una serie di artisti, tutti grandi amici della cantante, con il fine di creare un pezzo sublime e di classe che potesse lanciare nel migliore dei modi questa nuova era musicale. Anche il video musicale, semplice, elegante e di grande impatto, rispecchia lo stile della canzone, dimostrando alla perfezione la direzione musicale, ed in generale artistica, scelta da Elodie per questo suo primo singolo.

Sebbene la direzione musicale adottata per questo nuovo disco sia ancora un mistero (tutto lascia pensare che possa essere un seguito di This is Elodie però molto più elegante ed elettronico), Elodie ha già fatto trapelare alcuni dei nomi che hanno collaborato con lei nella creazione del disco, fra cui il rapper Marracash, nonché suo compagno nella sfera personale, Elisa e Mahmood, entrambi suoi grandi amici.

Per lavorare a questo singolo e all’album che verrà mi sono circondata di professionisti che ho la fortuna di poter chiamare anche amici. Grazie a uno scambio e un confronto umano e artistico sincero, sto imparando ad esprimere me stessa attraverso la musica, una musica che racconti la mia visione attuale della vita e dei sentimenti

zazoom.it   

La rosa artistica trapelata finora orienterebbe il nuovo disco sicuramente verso una musica che dà molta importanza ai testi, tutti e tre sono conosciuti per la loro buona mano, oltre che per un bouquet di sonorità versatili e fuori dagli schemi del pop tradizionale. Niente che Elodie non abbia già dimostrato di saper fare, ma, a differenza dei suoi precedenti progetti, ora possiede più consapevolezza ed esperienza perciò il risultato finale potrebbe essere strabiliante.

Aspettare e ascoltare per credere.



Marco Russano