Dragon Ball Super debutta su Italia 1

In social up, SPETTACOLO by Gabriele FardellaLeave a Comment

 

Il momento che molti stavano aspettando sta finalmente per arrivare . Venerdì 23 dicembre inizierà la trasmissione italiana in prima visione assoluta di Dragon Ball Super, la nuova serie animata, prodotta dalla Toey Animation, che vede protagonisti i personaggi del celebre manga di Akyra Toryama.

La serie, che non è tratta dal manga, prende il via dopo un periodo di pace a seguito della battaglia con Majin Bu e vedrà Goku e compagni impegnati a fronteggiare nuove minacce e a confrontarsi con potenti avversari e tanti altri nuovi personaggi.

La serie, in onda in Giappone dal luglio 2015, è giunta in patria all’episodio 71 e ha già portato sugli schermi quattro saghe. Due di esse, quella del Torneo del Sesto Universo e quella di Trunks del Futuro, sono saghe originali mentre i primi due archi narrativi saranno un remake dei due film usciti nel 2013 e nel 2015, “Dragon Ball Z: La Battaglia degli Dei” e “Dragon Ball Z: La resurrezione di F”.

A quanto pare al momento verranno trasmessi solo i primi 27 episodi, e quindi avremo modo di vedere solo le prime due saghe, mentre per quelle ancora completamente inedite bisognerà attendere ancora qualche mese. Considerando la cadenza quotidiana della programmazione della serie, è quindi prevedibile che per fine gennaio Mediaset sospenda la trasmissione. Il progetto originale prevede circa 100 episodi di Dragon Ball Super, quindi è probabile che, se questi piani venissero rispettati, che la serie venga trasmessa integralmente entro l’anno anche in Italia.

Ad ogni modo siamo davvero impazienti per questo gradito ritorno che farà la felicità di tantissimi appassionati cresciuti ammirando le gesta del mitico Goku.