Dopo “Gentleman” arriva “Sinatra”: Guè Pequeno torna con un nuovo album

Sandy Sciuto

In MUSICA / Sandy Sciuto / Comments

È d’obbligo segnare in agenda la data del 14 settembre 2018 perché esce “Sinatra”, il nuovo album di Cosimo Fini ossia Guè Pequeno.

A rivelarlo è stato lo stesso Guè sui suoi social che usa personalmente. In un primo momento, pubblicando un teaser presumibilmente di un video musicale del primo singolo estratto dall’album e, solo in seguito, svelando la copertina, ha annunciato pochi giorni fa la data, il titolo e la possibilità di preordinare il nuovo progetto discografico.

“Sinatra” è il quinto disco da solista del rapper ed arriva ad un anno di distanza da “Gentleman”, l’album che gli è valso la doppia certificazione platino, diverse settimane in vetta alla classifica ed il titolo di rapper italiano più ascoltato su Spotify nel 2017. Ma sin dal 2009 Guè Pequeno ci ha abituato a tale ritmo, conquistandosi il titolo di rapper più influente e produttivo in Italia.

Tra le notizie certe è che il nuovo progetto discografico esce per Universal Music Italia ed è il primo album in collaborazione con Billion Headz Music Group, l’etichetta di Sfera Ebbasta che ha visto per l’appunto il recente ingresso nel proprio roster dello stesso Guè.

Una carriera in salita per Guè Pequeno che, dopo essersi sganciato dai Club Dogo non si è mai fermato fino a raggiungere quanto e chi è oggi.

L’ha spiegato bene in “Guerriero – Storie di sofisticata ignoranza”, l’autobiografia pubblicata da Rizzoli definita “un autoritratto senza filtri tra swag, soldi e successo”. Guè Pequeno è un self Made Man, un uomo che si è fatto da solo, come lui stesso si definisce con due obiettivi da raggiungere: spaccare col suo stile e fare i soldi. E pare esserci riuscito; ad oggi Guè Pequeno è un imprenditore, uno scrittore ed un rapper che non teme le critiche o i pregiudizi ed espone la sua opinione sempre come fosse un libero flusso di coscienza.

Non è ancora chiaro cosa aspettarsi dal suo ultimo lavoro discografico. I suoi social e la nuova collaborazione fanno presagire un featuring con Sfera Ebbasta o Charlie Charles. Inoltre, poco ancora si sa della tracklist e dell’idea concettuale di “Sinatra”, a parte la copertina in cui vi è una foto di Guè Pequeno dentro una cornice gialla. Poche le informazioni, ma grande l’attesta per il suo ritorno musicale sia per chi ha sempre avuto curiosità per la musica di Guè sia per chi ha già metaforicamente consumato “Gentleman” e non vede l’ora di conoscere “Sinatra”.

In attesa del 14 settembre 2018, l’appuntamento confermato e sicuro con Guè Pequeno è per il prossimo 16 marzo 2019 al Mediolanum Forum di Milano.