Dieta sana ed equilibrata: consigli per mangiare bene anche in estate

Con l’arrivo della stagione calda in molti preferiscono piatti freschi e pronti da mangiare rispetto alle pietanze da cucinare sui fornelli. In ogni caso è necessario seguire una dieta sana ed equilibrata. Tra i consigli per mangiare bene anche in estate c’è quello di bere molta acqua e mangiare frutta e verdura in abbondanza. In generale è bene prediligere cibi leggeri, freschi e dissetanti.

Consigli per mangiare bene anche in estate

Una dieta sana ed equilibrata aiuta a ricaricare le energie e a ritrovare il proprio benessere psicofisico. Infatti, in assenza di regole rigide o regimi alimentari restrittivi, l’estate può rappresentare il momento ideale per migliorare la propria alimentazione. Tra i rischi più diffusi c’è quello della carenza di zinco che si manifesta con la perdita di appetito e con l’abbassamento delle difese immunitarie.

In Italia, a questo proposito è stato redatto, da parte del Ministero della Salute, un documento contenente le linee guida, relative ad una dieta sana ed equilibrata in estate, per prevenire i rischi causati dalle temperature eccessivamente alte. Prima di ogni cosa è necessario variare la scelta degli alimenti e assicurarsi che questi contengano vitamine, polifenoli e minerali. Ecco a cosa serve lo zinco.

Una dieta sana ed equilibrata ricca di zinco

Un’alimentazione varia ed equilibrata è in grado di assicurare la giusta quantità di zinco. Questo è un minerale presente in vari alimenti: nel pesce e nella carne, nei cereali, nei legumi, nella frutta secca e nei semi. Alte percentuali di zinco si trovano anche nel lievito, nel latte, nei funghi, nel cacao, nelle noci e nel tuorlo d’uovo. Tuttavia, a volte può essere necessaria anche un’integrazione alimentare mirata.

Quindi, una dieta sana ed equilibrata, che varia la scelta degli alimenti durante la settimana, assicura un buon apporto di zinco. Ciò è utile specialmente in estate per stare bene ed evitare pericolose carenze, specialmente durante eventuali ondate di calore. 

Fonti alimentari ricche di zinco

Lo zinco, come detto, è presente in un’ampia varietà di alimenti di origine animale e vegetale e in molti alimenti fortificati, da solo o con altre vitamine e minerali. Il vantaggio di assicurarsi che la propria dieta sia ricca di zinco è quello di riuscire ad ottenerne dai cibi la quantità necessaria di energia per le richieste dell’organismo.

Gli alimenti per una dieta sana ed equilibrata

Le principali fonti alimentari per una dieta sana ed equilibrata ricca di zinco, sono le ostriche, i crostacei, come granchi e aragoste, e i frutti di mare. Pertanto, data l’alta disponibilità di questi alimenti in estate, è bene approfittarne per assaporarli e gustarli freschi.
Un buon contenuto di zinco è presente anche nella carne rossa, bovina e suina, nel pollame nei latticini, nel lievito e nel tuorlo d’uovo.

Gli alimenti vegetali ideali per mangiare bene anche in estate sono principalmente, frutta secca come noci, semi e cereali, e funghi per insalate super energetiche. Infine, il consiglio è quello di abbinare queste pietanze a pane, focaccia e pizza a base di cereali, ed evitare tutti i prodotti non lievitati.



redazione