Caynton Caves: la grotta santuario dei Templari

L’intervento del fotografo professionista Michael Scott ha contribuito al ritrovamento di una labirintica serie di cunicoli, insenature e grotte sotterranee, localizzata in poco più di un metro sottoterra e generalmente chiusa al pubblico.

L’area interessata, identificabile esclusivamente per un buco nel terreno posto nell’appezzamento di terra di un contadino nello Shropshire – in Inghilterra -, si pensa fosse adibito a santuario ad uso dei Cavalieri Templari, più di 700 anni fa.

La “Caynton Caves” – così denominato l’insieme di gallerie riportato alla luce – ha stuzzicato la fantasia dei molti avventori, portandoli a sostenere le più svariate teorie riguardanti la natura di questo luogo affascinante; c’è chi pensa fosse realmente luogo di culto dei Templari, altri invece sostengono una sua edificazione posteriore, databile intorno al diciannovesimo secolo.
In tutti i casi, la grotta era già nota negli anni ’80: vi si svolgevano infatti rituali e cerimonie segrete; successivamente – in quanto vandalizzata – fu chiusa fino al 2012, finché l’arte di Scott non l’ha riportata alla luce.

Il fotografo ha spiegato la sua difficoltà nel trovare il luogo, in quanto, se non si è informati della sua presenza, è davvero complicato scorgerlo; ne ha fornito anche una descrizione, delineandone la struttura incavata, composta da nicchie, passaggi e cunicoli talmente bassi da poterli percorrere esclusivamente strisciando.
Il silenzio che pervade il sito, la luce impossibilitata a penetrarvi e l’odore acre di terra, nuda, fredda e dimenticata, contribuiscono alla suggestività di questo luogo; percorrendo i suoi corridoi bui, viscere della terra, si respira – con difficoltà – un’aria esoterica, che ci riconduce alla storia vibrante di questa misteriosa grotta.
Per molti era solo una falla nel terreno, un’insignificante distonia di poco conto; in realtà – spesso – ciò che ci appare insignificante, guardato con occhi diversi, più attenti, ci rivela la sua vera natura.
E oggi, grazie al lavoro di Michael Scott, abbiamo la possibilità di rivivere il passato.

PIC BY Michael Scott/ Caters News – (PICTURED: The candle lit cave) – It might look like an ordinary rabbits hole, but this tunnel unearths a stunning CAVE. The unassuming hole reveals a cave which is hidden less than a metre beneath a farmers field. The untouched caves, in Shropshire, date back 700 years when they were used by the Knights Templars – a medieval religious order that fought in the Crusades. Photographer Michael Scott, from Birmingham, set out in search of the historical wonder after seeing a video of it online. SEE CATERS COPY.



Camilla Antonioni