Arriva Amazon Go, il supermercato del futuro

In MONDO by Claudia RuizLeave a Comment

Entri, scegli, prendi e vai via. Dimenticate le file alla cassa, le commesse lente, Amazon il 5 dicembre ha presentato Amazon Go, il supermercato dove non devi più pagare alla cassa.  Questa surreale esperienza di shopping è resa possibile da una sofisticata tecnologia che attraverso sensori e computer vision riesce a monitorare la spesa di ogni cliente, rilevando automaticamente quando i prodotti vengono presi o riposizionati sugli scaffali, tenendone traccia tramite un carrello virtuale. Ciò che serve è semplicemente l’applicazione Amazon e quando hai finito lo shopping, puoi lasciare il negozio. Poco dopo, verrà addebitato l’importo sul tuo account Amazon e verrà inviata una ricevuta di pagamento.

“Offriamo una deliziosa colazione, opzioni per il pranzo, cena e snack già pronti per il consumo e cucinati giornalmente dai nostri chef in loco. La nostra selezione di alimenti spazia dal pane e il latte fino ai formaggi artigianali e cioccolatini locali. Troverete marchi ben noti che amiamo, oltre a reperti speciali” afferma sul proprio sito l’azienda.

Il primo negozio Amazon Go si trova a Seattle ed il progetto prevede l’apertura al pubblico dello store nei primi mesi del 2017.

“Quattro anni fa ci siamo chiesti: cosa succederebbe se potessimo creare un’esperienza di acquisto che eliminasse le file e senza cassa? Potremmo spingere i confini della realtà virtuale fino a creare un negozio dove i clienti possono semplicemente prendere quello che vogliono e andare via? La nostra risposta a queste domande è Amazon Go”. Benvenuti nel futuro!

About the Author
Claudia Ruiz

Claudia Ruiz

Nata a Catania nel 1989. Laureata in Scienze Internazionali presso l'Università di Siena. Nutro una passione per i temi di attualità e di politica estera, in particolare del sud est asiatico.

Loading...