“Alla ricerca di Dory”, il sequel di “Alla ricerca di Nemo”

Andrea Colore

In SPETTACOLO / Andrea Colore / Comments

La Disney Pixar ha annunciato il ritorno di “Alla ricerca di Nemo”. Il sequel avrà nome “Alla ricerca di Dory” e uscirà nelle sale cinematografiche nel 2016. Il primo trailer è già stato diffuso dal 10 novembre 2015. Dory, la simpatica e smemorata pesciolina blu, sarà la protagonista indiscussa di questa nuova e indimenticabile avventura.

findingdory

Dory decide di andare a vivere nella Grande barriera corallina insieme ai suoi amici Nemo e Marlin. Dopo sei mesi dalla fine della storia del primo film, Dory è riuscita a colmare i suoi vuoti di memoria: tutti forse ricorderanno che la memoria non è mai stata il cavallo di battaglia della pesciolina… Fra i ricordi che le sono affiorati alla mente c’è anche quello della sua vecchia famiglia: Dory ricorda di essere stata nell’Oceano Pacifico americano per dopo essersi spostata in Australia, forse per cercare casa in età adulta. All’improvviso Dory decide di tornare dai suoi genitori e sarà accompagnata da Marlin, Nemo e dagli altri amici pesci come Branchia.

finding-dory-endingPerò, una volta arrivati in California, Dory viene pescata e messa nel Monterey Bay Aquarium. I suoi amici e i genitori vogliono salvarla e portarla di nuovo in libertà. Intanto, la loquace Dory fa amicizia con un beluga con il quale poi deciderà di scappare…

Che cos’altro ha in serbo la nuova avventura dei pesciolini più famosi della Disney? “Just keep swimming, just keep swimming”: cosa aspettate? Dory vi aspetta a settembre 2016 (data di prevista uscita in Italia)!

Ti è piaciuto questo articolo? Metti “Mi piace” su Social Up!