5 soluzioni efficaci per sopravvivere al rientro dalle vacanze

In EXPERIENCE by Silvia MenonLeave a Comment

Come sopravvivere al rientro dalle vacanze estive? Il rientro in ufficio o in università si prospetta difficile, quasi impossibile? Ecco le 5 soluzioni per un rientro in perfetta forma fisica e mentale.

Ritornare a pieno ritmo dopo aver trascorso le vacanze estive al mare, in montagna o in una località esotica, è difficile. Il ritorno in città e alla solita routine non è facile e a tratti vi sembrerà impossibile. La situazione si aggrava sopratutto se la città dove dovrete rientrare è grigia e malinconica, anche se quale città non lo è all’arrivo dell’autunno e dell’inverno? Adesso gli amanti dell’autunno e dell’inverno saranno in fervore. Avete ragione può essere bello e rilassante sorseggiare un tè o una cioccolata calda davanti al camino. È una scena molto romantica che la maggior parte della popolazione non ha la possibilità di godersi. Infatti, le persone comuni la tisana la berranno in piedi e di fretta mentre guardano la pioggia cadere su un paesaggio urbano asettico e ripenseranno alle loro tanto amate ferie.

Cerchiamo di sopravvivere insieme al rientro dalle vacanze estive in 5 semplici modi.

Portarsi un po’ di vacanze sempre con sé

Un bracciale comprato sulla spiaggia, una collanina comprata in quel mercatino in montagna o la foto di gruppo di quella cena tanto divertente. Non importa cosa sia, l’importante è che un po’ di quel che resta di positivo delle vacanze estive venga con voi.

Pensare alle prossime ferie

Siete appena rientrati in ufficio o nelle affollate aule universitarie e la sensazione di fuggire è forte? La soluzione è il week end fuori porta o, come fanno in tanti, contare i giorni che mancano al Natale.

Concentrarsi su altro

Un ottimo antidoto per sopravvivere alle vacanze estive è tenersi impegnati, quindi perché non sperimentare un nuovo sport? Lanciatevi nelle attività fisiche più disparate, dalla semplice palestra ai tanto in voga tessuti aerei, ce né per tutti i gusti.

Rinnovare il look

Rinnovare il look potrebbe sembrare un consiglio scontato o inutile, ma forse perché non avete ancora sperimentato la sensazione di un nuovo taglio o colore di capelli.

Essere ottimisti

Semplice a dirsi e difficile da realizzare. Se si è tristi è difficile vedere il bicchiere mezzo pieno, quindi circondatevi di persone che vi facciano riscoprire giorno dopo giorno i benefici di una sana risata.

Rassegnatevi, per l’estate dovrete aspettare ancora un anno, quindi cercate di rendere in tutti i modo più positivo l’inverno e la stagione fredda. Le esperienze da provare e le opportunità da cogliere sono molte, basta saperle vedere.