Youtube: al via le dirette Live in 4k

In social up, TECH by Catiuscia PolzellaLeave a Comment

Ancora una volta Youtube gioca in anticipo rispetto alla concorrenza, mantenendo intatta la leadership nel settore dei video su internet. Puntando  tutto sull’altissima definizione, Youtube offre ai suoi utenti la possibilità di poter avviare dirette Live con risoluzione sino a 4K, sia per le dirette “classiche” che per quelle a 360° gradi. Unico requisito, quello di disporre di sufficiente banda in upload che YouTube quantifica in 7 Mbit, oltre a un monitor 4K e una videocamera che garantisca il supporto al 4K.

Sempre più richiesto dagli utenti vista la crescente diffusione di monitor a 4K e dei servizi di connettiva in fibra ottica, la notizia ha sorpreso la concorrenza, che non ha tardato a criticare la nuova offerta. Tra chi accuserà sicuramente il colpo c’è Twitch, oggi utilizzato dagli utenti soprattutto per lo streaming delle dirette in ambito gaming. Sebbene Twitch sia pensato prevalentemente per gli amanti dei videogiochi, non offre un così elevato grado di qualità e YouTube, a questo punto, potrebbe soffiargli un buon numero di utenti.

youtubelive-1

Da oggi in poi, quindi, tutti gli youtuber avranno a disposizione circa quattromila pixel orizzontali di risoluzione, con 60 frame al secondo, contro i 720p a 30 frame al secondo dei rivali. Il 4K non è l’unica novità svelata da YouTube, che il mese scorso ha introdotto il supporto all’HDR, l’High Dynamic Range (“elevata gamma dinamica”), cioè il top della definizione per l’audiovisivo, per cui però sono necessari televisori compatibili.

“Nel 2010 abbiamo abilitato il supporto ai video 4K per la prima volta. Da allora, milioni di video sono stati caricati a questa risoluzione e hanno reso YouTube la più grande libreria di video 4K online. Oggi siamo fieri di annunciare che stiamo portando i video 4K uno step avanti con il lancio del live streaming in 4K per i video standard e a 260 gradi”, recita il comunicato di YouTube sul blog ufficiale.

La nuova tecnologia è stata già testata durante l’evento Game Awards 2016 in scena lo scorso 2 dicembre, dove come accade ogni anno vengono premiati i migliori titoli videoludici arrivati sul mercato nel corso degli ultimi dodici mesi.

 

About the Author
Catiuscia Polzella

Catiuscia Polzella

Nata a Morcone (BN) nel 1988. Laureata in Scienze Internazionali presso l'Università di Siena. La mia più grande passione è viaggiare e mi affascina scoprire nuove culture e diversi stili di vita.

Loading...