Wednesday Addams è la serie Netflix di Tim Burton

E’ ufficiale: Tim Burton sbarca su Netflix e lo fa con una serie live-action su Wednesday, la figlia dodicenne della famiglia Addams.  Sembravano solo voci di corridoio ad ottobre 2020, ma la conferma è arrivata di recente dai canali social della piattaforma streaming. Sul post si legge: “Tim Burton porta Wednesday Addams su Netflix in una serie live-action di formazione! Burton farà anche il suo debutto alla regia televisiva sul mistero inquietante e soprannaturale che segue Mercoledì da studentessa alla Nevermore Academy”.

Ed è proprio la prima volta per Tim Burton alla regia televisiva, il regista vanta tante produzioni che sono rimaste nel cuore di tantissime persone ma solo cinematografiche, per citarne due ‘Edward Mani di Forbice‘ e ‘La Fabbrica di Cioccolato‘.

La serie Wednesday porterà anche le firme di Al Gough e Miles Millar, gli ideatori di Smallville che ne cureranno la sceneggiatura. Saranno inoltre produttori esecutivi insieme a Burton, Andrew MittmanKayla AlpertJonathan GlickmanGail Berman e Kevin Miserocchi.

Cosa vedremo in ‘Wednesday’

Il teen drama conterà otto episodi e la trama sarà incentrata sugli anni di Mercoledì Addams da studentessa universitaria della Nevermore Academy, il tutto ambientato nei giorni nostri. Secondo le prime indiscrezioni vedremo la protagonista alle prese con le sue abilità psichiche, ma anche impegnata a risolvere un mistero che ha coinvolto i suoi genitori 25 anni prima.

Ovviamente trattandosi di una serie tv principalmente indirizzata ai ragazzi, non mancheranno tematiche di amicizia e amore. Ebbene sì scopriremo che anche Mercoledì Addams ha dei sentimenti.

Quello che non sappiamo ancora è chi interpreterà il personaggio di Wednesday, e non vediamo l’ora di scoprirlo. Nel corso degli anni è stata interpretata sul grande e sul piccolo schermo da diverse attrici, quella più celebre rimane l’interpretazione di Christina Ricci nel 1991 e nel sequel del 1993.



Lucia Filardi