Tester di Sex toy è il lavoro più piacevole del mondo

Spesso si sente dire: Prima il dovere e poi il Piacere. Nella vita di Cara Houiellebecq le due cose coincidono.
“…Prima lavoravo in un istituto di credito, ma non tornerei mai indietro. Troppo noioso…”
33 anni e di origini britanniche, oggi Cara non si annoia più e fa il lavoro “più piacevole del mondo”: è una Sex Toys Tester. Avete capito bene, testa sex toys e nel giro di un anno guadagna poco più di 15 mila sterline.

Il sesso ormai non è più un Taboo e il mercato dei giocattoli erotici è in continua espansione.

Ogni mese vengono lanciati nuovi prodotti sempre più “prestanti”, finalizzati a regalare momenti di puro piacere sotto le lenzuola. La nostra londinese, ex impiegata di banca, trascorre circa 7 ore a settimana in compagnia dei suoi giocattoli e arriva a provare fino a 15 orgasmi.

La sua piacevole carriera è iniziata cinque anni fa, quando ha aperto un blog dedicato interamente al Sesso e tutto ciò che gli “vibra” intorno. Giocattolini vari, dildo e vibratori erano (e sono tutt’ora!) il suo pe… Pane quotidiano. Basti pensare che nel suo ufficio campeggiano almeno duemila oggetti erotici di ogni forma, tipo e genere che l’intenditrice britannica riceve gratuitamente e recensisce sul suo sito: Carasutra.

Un successo inaspettato

L’esperienza offerta e il Carasutra hanno ottenuto, giorno dopo giorno, sempre più consenso. Cara Houiellebecq, infatti, ha guadagnato un’ inaspettata visibilità, nonché grande attenzione da parte delle compagnie produttrici, che hanno iniziato ad inviarle dei campioni e a pagarla per testare i loro prodotti. Nel giro di poco tempo, Carasutra è così diventato uno dei Web Magazine dedicati al sesso più noti nel Regno Unito e collaudare oggetti erotici si è scoperto essere il lavoro più piacevole del mondo.



redazione