Serie A: focus sulla zona Europa

Mancano ormai meno di 10 gare alla fine di questa stagione di Serie A e in testa alla classifica tutto è ancora aperto, sia per quanto riguarda la lotta scudetto che per quanto riguarda la qualificazione alle prossime coppe europee.


Inter, Napoli e Milan sembrano certe di un posto in Champions

È dall’inizio del campionato che Inter, Milan e Napoli stanno facendo un campionato a parte e sono proprio loro le tre squadre che da qui al termine della stagione si giocheranno lo scudetto, come testimoniato anche dalle scommesse Serie A che al momento vedono i nerazzurri in leggero vantaggio proprio sui cugini rossoneri e sui partenopei. Tutte e tre le squadre di testa sembrano ormai certe della qualificazione alla prossima edizione della Champions League anche se il nostro campionato nelle ultime stagioni ci ha dimostrato in più di un’occasione che nulla può essere dato per scontato. Alle loro spalle impazza invece la bagarre, con almeno quattro squadre che sono racchiuse nell’arco di pochi punti e che nelle 10 gare che mancano faranno di tutto per conquistarsi il pass per la prossima edizione della Coppa dalle Grandi Orecchie che, come sappiamo, oltre a dare prestigio alle squadre che vi partecipano, garantisce ingenti entrate economiche che soprattutto in questo periodo sono un toccasana per la finanze di tutti i club.


La Juventus vuole ipotecare il quarto posto

Al momento la squadra che sembra avere a propria disposizione le chance maggiori per conquistare il quarto posto è la Juventus di Massimiliano Allegri. La Vecchia Signora, dopo un avvio di stagione non dei migliori in cui aveva seriamente temuto di doversi accontentare di una posizione di ripiego in classifica, negli ultimi mesi è riuscita a cambiare marcia e si è riportata al quarto posto in solitaria con un vantaggio sostanzioso sulle inseguitrici. I bianconeri, però, da qui al termine del campionato non potranno permettersi passi falsi anche perché le squadre alle proprie spalle stanno iniziando a correre e credono nuovamente nell’impresa. La prima delle inseguitrici è l’Atalanta di Gian Piero Gasperini che è alla disperata ricerca della quarta partecipazione alla Champions consecutiva ma che in questo finale di stagione dovrà necessariamente fare a meno di Zapata, ai box per infortunio, di Iličić e di Gosens, con quest’ultimo che a gennaio ha salutato Bergamo ed è diventato un nuovo giocatore dell’Inter. Anche la Roma e la Lazio tornano a impensierire la Juventus in ottica Champions League e la sensazione è che entrambe abbiamo finalmente trovato la propria dimensione e ora siano in grado di giocarsela alla pari con tutte.

Con il campionato di Serie A che si avvia alle battute conclusive, in testa alla classifica tutto è ancora aperto a ogni possibile risultato e non vediamo l’ora di scoprire quali saranno le squadre che alla fine riusciranno a prevalere. Per quanto riguarda la lotta alla prossima Champions League, come detto, Inter, Milan e Napoli sembrano ormai certe della qualificazione, mentre dal quarto posto occupato dalla Juventus in giù tutto è ancora da decidere e con ogni probabilità si deciderà solo nelle ultime giornate.



redazione