Credits: blog.cliomakeup.com

Regole e segreti per la perfetta beauty routine estiva

L’estate è alle porte. Mancano pochi giorni al suo arrivo astronomico, anche se dal punto di vista meteorologico sembra essere alquanto tentennante. Vediamo il lato positivo: se non avete ancora organizzato la vostra beauty routine estiva avete più tempo per farlo, seguendo i nostri consigli! Se pensate che stravolgere le vostre abitudini per l’arrivo della nuova stagione non sia necessario vi sbagliate. Pensate a quante cose cambiano: esposizione al sole, meno trucco, lavaggi più frequenti, alte temperature e sbalzi climatici. La vostra pelle, ovviamente, vive tutti questi cambiamenti e ha bisogno delle vostre cure.

Prima di passare ad enunciare i vari step della beauty routine, annunciamo quelle che dovranno essere le parole d’ordine in fatto di skincare da qui in avanti: leggerezza e idratazione.

 

Primo step: detersione perfetta

Potete pure applicare il miglior siero dell’universo sul vostro viso, ma se non lo avete prima lavato correttamente non servirà a nulla. In estate, come già detto prima, scegliere prodotti leggeri è fondamentale, quindi ai gel preferite delle mousse detergenti, da utilizzare mattina e sera. Tutti i giorni! Consultate sempre il vostro dermatologo prima, specialmente se avete esigenze o problematiche particolari.

 

Secondo step: siero alla vitamina C

Applicare un siero prima della crema idratante è uno step fondamentale in ogni beauty routine che si rispetti. D’estate è bene usarne uno alla vitamina C, che svolge un’azione antiossidante, uniforma il colorito (così potete evitare di truccarvi!) e ripara la pelle dai danni delle esposizioni solari.

https://www.veralab.it/it/prodotti/163/wonder-roll/

 

Terzo step: crema idratante

Anche qui vale la regola della leggerezza: scegliete una crema idratante che sia però fresca e dal facile assorbimento. Fate molta attenzione a non scegliere creme che contengano ingredienti fotosensibilizzanti, che possono provocare macchie e dermatiti se poi andate ad esporvi al sole. Evitate, quindi, prodotti che contengano oli essenziali e profumi, soprattutto se derivanti da agrumi, e acidi, come quello mandelico o salicilico.

 

Fate il pieno di vitamina E!

Si tratta di un vero toccasana per la pelle: antiossidante e antiinfiammatoria, protegge dai raggi UV e dall’azione degenerativa dei radicali liberi. Per queste ragioni, è quasi sempre sempre presente nelle formulazioni di creme viso e protezioni solari. Qualora non ci fosse nei vostri prodotti preferiti non preoccupatevi: acquistatela pura e aggiungetene qualche goccia.

https://www.bioveganshop.it/it/ingredienti-cosmetici-vegetali/5022-1167-vitamina-e-la-saponaria.html

 

Quarto step: attenzione al contorno occhi

Questa delicatissima zona del viso tende particolarmente a seccarsi durante l’estate. Visto che l’obbiettivo di tutte durante i mesi estivi è quello di truccarsi il meno possibile è importante non dimenticarsi di idratare questa zona.  Applicare gel specifici quotidianamente dopo la detersione e patch ogni tanto: riuscirete così a tenere tutto sotto controllo.

 

Quinto step: scrub per preservare l’abbronzatura

Cancellate una volta per tutte dalla vostra mente la paura che con lo scrub porterete via tutta l’abbronzatura; è esattamente l’opposto. Una volta alla settimana fate un leggero trattamento esfoliante alla pelle di tutto il vostro corpo. Eliminerete così lo strato più superficiale dell’epidermide composto da cellule morte ed impurità e la renderete più luminosa, levigata e l’abbronzatura sarà più durevole.

 

Nell’attesa che quest’estate decolli ufficialmente, iniziate ad organizzare la vostra beauty routine ad hoc. Un’ultima raccomandazione: non dimenticatevi mai la crema solare o sarà tutto inutile!

 

 



Giulia Storani