Orange is the new black anche nella moda

Orange is the new black non è solo una serie ma anche la nuova tendenza 2017 in fatto di fashion’s color. Colore molto particolare che sembra spesso non abbinabile a nessun’altra nuance ed è infatti proprio questo il suo punto forza essere accostato solo tramite contrasti. Luminoso e vivace rimane molto versatile sia per chi possiede una carnagione scura come Rihanna e Beyoncé che per le bionde dall’incarnato pallido come Diane Kruger che ama indossarlo spesso.

Il colore si addice alle temperature più calde ed è infatti da sempre un colore must have per l’estate. Immaginate un bel abito da cocktail come quello di Diane in una festa in terrazza, accessori color beige oppure per le più glamour color oro, abbinamento perfetto sia per le più abbronzate che per chi ancora non ha avuto tempo di andare al mare. Scegliete la nuance più calda verso il color aragosta e non il classico color mandarino che smorzerebbe perfino il look migliore di Naomi Campbell.

Tra le gradazioni del colore infatti le più di tendenza sono il color salmone, corallo, melograno ed infine l’arancio vermiglio. I tessuti del momento per un look dai toni arancio? Seta, cotone super elasticizzato e suede.

Per chi non si sente di osare con un orange total look considerandolo troppo vistoso può scegliere di acquistare un solo accessorio da abbinare a proprio piacimento. Per esempio un top arancio è l’ideale sotto ad un completo giacca pantalone color carta da zucchero per un aperitivo in centro: questi colori vivaci e primaverili che smorzerebbero perfino una grigia serata milanese. Una hand bag di Fendi da sfoggiare a lavoro per un look sofisticato e per finire al concerto della vostra rock band preferita potete indossare un biker boot dal colore sgargiante senza sembrare fuori luogo ma anzi molto progressive.



Dalia Smaranda