Netflix 2020: tutte le nuove serie tv e film di dicembre

Novembre è stato un ricco mese con qualche film pre-natalizio, per entrare nella giusta atmosfera.

La rubrica Netflix è sempre presente per annunciare ai fans affezionati della piattaforma streaming tutte le novità del mese di Dicembre.

Ma se pensate che in programma ci siano solo serie tv e film a sfondo natalizio, allora forse dovreste ricredervi. Infatti ci saranno diverse serie di stampo thriller/horror che approderanno sulla piattaforma.

Andiamo a vedere le seguenti novità, partendo dai film:

  • 9 dicembre: L’incredibile storia dell’Isola delle Rose tratto da una storia vera, di Giorgio Rosa, interpretato da Elio Germano. 

Giorgio è un ingegnere sicuro di sé, ma cosa più importante lui  ha un sogno, a largo di Rimini nel 1968 ha costruito un’isola in mezzo al mare e l’ha dichiarata indipendente, sfidando lo stato italiano. L’idea era quella di creare un mondo a parte, in cui la libertà individuale era il valore assoluto.

Nel cast del film, fanno parte: Matilda De Angelis, Fabrizio Bentivoglio, Luca Zingaretti, Tom Wlaschiha, Leonardo Lidi e Violetta Zironi.

La regia è diretta da Sidney Sibilia.

  • 18 dicembre: Ma Rainey’s Black Bottom con un cast esemplare, Chadwick Boseman, purtroppo scomparso all’età di 43 anni il 28 agosto 2020, questa pellicola è il suo ultimo film interpretato in carriera.

Inoltre egli era noto per il ruolo della pantera nera nella saga Marvel.

Mentre fa anche parte del cast, il premio Oscar Viola Davis, conosciuta per la serie tv “le regole del delitto perfetto”.

Nella pellicola Viola si cimenta nella seconda apparizione in un adattamento cinematografico di un’opera teatrale di August Wilson dopo Barriere (2016), che le è valso il suo primo Oscar nel 2017.

Ci troviamo nella città di Chicago, nel 1927, la storia racconta la registrazione del disco di Gertrude Pridgett, conosciuta con il nome d’arte di Ma Rainey e considerata da tutti come la madre del blues. 

Durante la sua carriera incontrerà un ambizioso musicista (Chadwick Boseman) determinato a rivendicare la propria personalità sull’industria musicale.

  • 23 dicembre: The midnight Sky in cui George Clooney torna in veste non solo di attore, ma anche di regista e produttore del film.

La storia si concentra sulla vita e sulle ricerche di uno scienziato, Augustine (George Clooney), che vive nell’Artide e cerca di impedire a Sully (Felicity Jones) e ai suoi colleghi astronauti di rientrare sulla Terra, colpita da una misteriosa catastrofe globale.

The Midnight Sky è l’adattamento cinematografico del romanzo La distanza tra le stelle di Lily Brooks-Dalton, pubblicato nel 2006.

Ora spostiamo sulle serie tv:

  • 4 dicembre: Selena: La Serie (Stagione 1) attraverso questa nuova serie si potranno ripercorrere le tappe della vita di Selena Quintanilla, una leggenda della musica tejano scomparsa a soli 23 anni.

Christian Serratos interpreterà la grande artista, Ricardo Chavira, meglio conosciuto come Carlos nella nota serie Desperate Housewife, sarà il padre Abraham.

Mentre la madre Marcella vedrà impegnata nel ruolo l’attrice Seidy Lopez.

  • 14 dicembre: Tiny Pretty Things (Stagione 1)

Ambientata nel mondo del balletto, la serie si basa sul romanzo scritto da Sona Charaipotra e Dhonielle Clayton.

La Archer School, è una prestigiosa scuola di danza nella quale saranno presenti ballerini provenienti da ogni angolo della città, sarà il luogo nel quale seguiremo le ambizioni e i sacrifici che i protagonisti dovranno affrontare ogni giorno, cercando di non fallire mai.

Concludiamo l’anno, sperando che si prospetti migliore rispetto quello che stiamo ancora affrontando con un tocco di magia.

Il 31 dicembre ritorna la quarta parte di una serie molto acclamata, vi stiamo parlando:

  • Le terrificanti avventure di Sabrina: Purtroppo, come i fan già sapranno, dovremo dire addio a questa serieKiernan Shipka tornerà a vestire i panni di Sabrina, pronta ad affrontare nuove sfide. I Terrori di Eldritch scenderanno sulla cittadina di Greendale. La Congrega di streghe dovrà combattere tutte le terrificanti minacce singolarmente.

La speranza è che ci possa essere un finale all’altezza, in grado di chiudere nel modo giusto la storia.

 



Roberta Guadalupi