Le foto delle prime toilette per cani nel post lockdown diventano virali

Se chiedessimo agli italiani qual è la cosa che è mancata di più durante il lockdown, senza ombra di dubbio le risposte sarebbero: Serie A e parrucchieri. Naturalmente, la scelta della prima o della seconda varia a seconda delle proprie passioni e priorità personali. Una cosa, però è certa: la chiusura totale della maggior parte delle attività commerciali ha messo non poco in crisi la nostra quotidianità. A risentire delle misure restrittive imposte dai vari governi anche i nostri amici a 4 zampe. Non solo gli esseri umani, infatti, sono stati costretti a portare chiome spettinate e poco colorate. Anche i nostri amici animali sono andati avanti rinunciando a tagli, toelettature e cure di bellezza. Tuttavia, grazie all’allentamento del blocco e la ripresa iniziata con la “Fase due”, adesso anche loro potranno concedersi il tanto agognato restyling. E vi assicuriamo che i saloni dedicati agli animali hanno registrato in poco tempo il pieno di appuntamenti. Le foto delle toilette per cani nel post lockdown sono diventati virali. Scopriamole insieme!

Fonte: boneidolbrighton.com

LE NUOVE REGOLE DELLA RIAPERTURA

Un esempio e quanto è avvenuto a Brighton, dove un salone di toelettatura ha riaperto le porte ai suoi pelosi e teneri clienti. Il salone “Bone Idol” è stato finalmente in grado di dare ad alcuni dei suoi clienti più affezionati un ritocco “alla carrozzeria”. E lo fanno prestando tanta attenzione alla salute propria e dei propri clienti, indossando mascherine, guanti e visiera già prima dell’arrivo dell’animale e rispettando un rigido protocollo. Una volta giunto al salone, il proprietario dell’animale domestico in una “gabbia d’attesa”, rimuove il collare ed il guinzaglio e prima di lasciare i locali disinfetta le mani. Il personale quindi disinfetta le maniglie e blocca la porta d’ingresso prima di mettersi all’opera. Una volta ultimato il lavoro, la soddisfazione di animali e padroni di fronte alle loro toilette nel post lockdown è indescrivibile.

Fonte: boneidolbrighton.com

ANIMALI SISTEMATI E SODDISFATTI

“Più di 350 clienti hanno chiamato per prenotare un’appuntamento dopo che la revoca delle restrizioni. Tutti i nostri clienti adorano i loro animali domestici e rispettano gli appuntamenti religiosamente. Per questo alcuni cani erano pelosi come non mai”, ha dichiarato Scott Learmouth, proprietario di “Bone Idol”. “Abbiamo lavorato duramente per rendere sicuro il salone e mettere in atto rigorose misure di distanziamento sociale. E’ bello tornare al lavoro e vedere di nuovo tutti i cani e i loro proprietari ed essere in grado di farlo in sicurezza”, ha continuato. Tutti i cani, dunque, sono ritornati super favolosi e le foto delle loro toilette nel post lockdown, diventate subito virali, ne sono la prova.

Fonte: boneidolbrighton.com

Che tua sia essere umano o non, è impossibile rinunciare alle coccole di un trattamento di bellezza. Dopotutto, non è forse la bellezza che salverà il mondo?



Catiuscia Polzella