La città antigravità: Moncton

Moncton in Canada è stata soprannominata la città antigravità per via dei fenomeni che ignorano le leggi della gravità sulla collina chiamata Magnetic Hill.

Magnetic Hill - Moncton - Canada
Magnetic Hill – Moncton – Canada

Normalmente se versate dell’acqua su un pendio vi aspettate che questa scorra verso valle, se lasciate un’auto in folle vi aspettate che questa scivoli verso valle, questo perché la legge di gravità funziona così, ma sulla Magnetic Hill di Moncton questo non accade, o meglio accade l’inverso! Sì avete capito bene, l’inverso. L’acqua e l’auto non scivolano verso valle ma risalgono il pendio! Incredibile vero? Eppure è così, un fenomeno strano e misterioso che ancora oggi lascia sconcertati e che ha fatto di Moncton la città antigravità.

La collina, conosciuta con il nome di Magnetic Hill, è una delle attrazioni principali di Moncton, nella contea di Westmorland, nel sud-est di New Brunswick, in Canada. Ogni anno la collina magnetica porta a Moncton migliaia di turisti curiosi di vedere e sperimentare l’insolito fenomeno antigravità. I turisti arrivati quasi in cima alla collina lasciano la macchina in folle e spengono i motori ed ecco che lo strano fenomeno magnetico mette in movimento l’auto facendole risalire il pendio. Altri turisti svuotano una bottiglia d’acqua solo per vedere con meraviglia l’acqua risalire la collina anzicchè scorrere a valle. Qualcuno asserisce che, volendo percorrere la strada a piedi, di essersi sentito attrarre lungo il pendio, avanzando a fatica se cercava di opporsi a tale strana forza magnetica, come se qualcuno lo stesse frenando.

Ma perché avviene questo strano fenomeno? Ci sono diverse opinioni a riguardo: c’è chi sostiene che questo sia un affascinante fenomeno di illusione ottica di massa, che avviene in presenza di piccole discese in luoghi di forte salita, che l’occhio umano non riesce a percepire. Alcuni scienziati ritengono invece che gli importanti giacimenti di uranio presenti nel sottosuolo della zona causino un’inversione della forza di gravità con questi straordinari effetti. E poi ci sono anche coloro che sostengono l’ipotesi di forze non identificate, spiriti, gnomi e, perché no, gli immancabili UFO. Rimane ancora un mistero perché non si ha certezza delle cause di questa inversione di gravità. Trovate interessante e curiosa la cosa? Non vi resta che andare a verificare di persona.

Ma la città antigravità di Moncton e la sua Magnetic Hill non è l’unica del suo genere. Anomalie similari si riscontrano anche in Israele, lungo la strada che porta a Gerusalemme, vicino Djebel Mukaber, nella stazione climatica di Schleiden, in Germania, negli Stati Uniti, vicino a Greenfield, e nel Cile, in un luogo delle Ande chiamato Quebrada Cardones. Se invece non volete fare tanta strada per verificare l’antigravità, anche l’Italia sembra abbia la sua Magnetic Hill, infatti una collina magnetica si trova sulla provinciale che da Martina Franca porta a Taranto, sembra sia davvero sorprendente.



redazione