Su Instagram arrivano gli album di foto e video

In social up, WEB by Erminia LoritoLeave a Comment

E’ ufficiale ormai, pare che tra i social network più in voga del momento si sia scatenata una vera e propria guerra a chi è più bravo a copiare l’altro. L’originalità continua ad essere sempre meno di moda e tocca farsene una ragione. Stando infatti alle prime indiscrezioni trapelate, l’ultima mossa proviene da Instagram il quale ha deciso di rivoluzionare completamente il suo stile lanciando l’album di foto e video, permettendo ai suoi utenti di poter condividere fino a massimo 10 contenuti.

Chi vi ricorda? Ma è incredibilmente ovvio perché fino ad oggi solo Facebook garantiva questa possibilità! Non sarà forse anche questo un caso?

Le immagini potranno comunque essere modificate, anche con filtri singolarmente, mentre la didascalia sarà unica per l’intero album. L’unica pecca è rappresentata dal formato il quale, per ora, sarà solo quello quadrato. In ogni caso per non sbagliare ci sarà una nuova icona per contrassegnare la funzione e per farvi capire che il post pubblicato contiene più di un contenuto. La novità sarà disponibile con l’aggiornamento dell’app nelle prossime settimane per la versione 10.9 di iOS e per gli smartphone Android.

A ringraziare saranno sicuramente i fruitori del servizio più paranoici e padanti, costantemente afflitti dal dubbio amletico “Oddio ma adesso che foto scelgo?”. Seguono a ruota tutti quei poveracci costretti ad affrontare uno dei fastidi più ricorrenti della maggior parte delle piattaforme social dettato soprattutto dalla condivisione di un numero eccessivamente illimitato di contenuti; perché a meno che voi non siate Raoul Bova o Belen Rodriguez il consiglio spassionato che vogliamo darvi è quello di evitare per lo meno di spacciarvi per tali.

About the Author
Erminia Lorito

Erminia Lorito

Facebook

Studio Giurisprudenza all'Università di Urbino. Adoro il diritto in tutte le sue sfaccettature ed ho un debole per la scrittura e per la lettura. Amo viaggiare e scoprire posti nuovi, anche se mi reputo profondamente legata alla mia terra, la Lucania.

Loading...