Il Lago dei cigni secondo Giorgi Armani, in uno spettacolo a porte chiuse

Come in una favola sulle rive di un lago incantato, le modelle di Giorgio Armani hanno rappresentato l’essenza dell’eleganza. Re Giorgio ha incorniciato la sua collezione all’interno di un’ambientazione da favola, preferendo tuttavia uno show a porte chiuse per l’emergenza sanitaria nazionale. Nonostante ciò, la sfilata non è stata annullata e chi ha potuto godere dello spettacolo in streaming ha trattenuto il fiato fino all’ultimo abito.

Come abbiamo accennato prima, l’inverno è arrivato, i fiori e gli abitanti del lago sono assopiti dal torpore del freddo. Una collezione che ha sfilato sotto le note del classico “Lago dei cigni”, il file Rouge è il materiale utilizzato seta e velluto su cui appaiono ricami fatti a mano di Fior di Loto e piume di cigno. Laminati e paillettes si alternano su giacche e abiti con un alternanza giocosa di colori e tessuti.

Il fucsia, il blu elettrico e il verde penicillina si alternano sulla passerella declinati con il nero e il velluto blu, come le profonde acque del lago su cui nuotano questi preziosi cigni. Le gonne sono lunghe, gli abiti a sirena, le giacche strette in vita e i pantaloni retti lungo la gamba; nulla impreziosire di più la donna dei tessuti e i ricami a mano di questa collezione. 

Le giacche in velluto nero sottolineano la silhouette, le rouches e i cinturini in vita rendono tutto più lussuoso. E’ una collezione che fa sognare, per il lusso dei materiali utilizzati e la compostezza dei modelli. Nonostante le scollature profonde degli abiti a sirena e i corpetti la donna di Giorgio Armani non è mai volgare, sempre sofisticata ed elegante. 

Siamo certi vedremo una di queste creazione su qualche red carpet internazionale, a lasciare senza fiato sono le ultime 10 creazioni sfilate sulla passerella. Un tripudio di eleganza, colori e paillette. Il cigno nero, rosso e bianco si incontrano e si declinano in abiti da sera preziosi e lucenti: a sirena, retti e a svasare, la donna di Giorgio Armani di notte brilla distinguendosi per eleganza e bellezza. 



Claudia Ruiz