Ecco i 5 modi infallibili per chi vuole tornare un po’ bambino

In EXPERIENCE by Gaia ToccaceliLeave a Comment

Lo sappiamo che sentite di stare invecchiando, lo sappiamo che contate le piccole imperfezioni dell’età, lo sappiamo che combattete contro gli anni con creme e diete. Sappiamo anche che rimpiangete gli anni di spensieratezza e di pomeriggi passati al parco con le ginocchia sbucciate. Sarebbe bello poter tornare ogni tanto bambini e liberarsi delle preoccupazioni per correre a perdifiato senza motivo.

Sicuramente è colpa della vita, degli impegni, delle responsabilità se siete diventati così seri e schematici. E se per caso fosse anche un po’ colpa vostra? Se ci pensate bene anche voi potete fare qualcosa per la vostra salute mentale e se non avete idea di come fare potreste seguire i nostri piccoli consigli per ritrovare quella semplicità e spensieratezza che tanto desiderate!

Provate a fare cose nuove

Iniziate a rinunciare alla vostra routine e alle solite cose noiose che fate tutti giorni. Imponetevi ogni giorno (o almeno ogni settimana se non siete molto intraprendenti) di fare una qualcosa di nuovo che non avete mai provato prima. Iniziate facendo una lista delle cose più pazze che vorreste sperimentare e spuntate tutte quelle voci una alla volta.

Scendete in cantina e rispolverate i vecchi roller

È tempo di pulizie e la nuova stagione è un incentivo in più per andare in cantina, fare un po’ di ordine e indossare i roller di quanto eravate giovani e freschi per andare a fare un bel giro. Non preoccupatevi se vi sembrerà di essere un po’ arrugginiti..la palestra tonifica i muscoli ma non sempre aiuta ad essere agili e scattanti. Portatevi un amico con voi e vedrete che ogni scivolone sarà più divertente e meno pesante da sopportare

Giocate a nascondino!

Per quanto ne sappiamo noi è un gioco di fama internazionale! Quale paese non conosce questo gioco e quale bambino sulla faccia della terra non ci ha giocato almeno una volta nella sua vita. Si racconta che sia stato il gioco preferito di almeno metà delle vecchie generazioni. Non siate timidi, le regole ce le ricordiamo tutti! Perché non riprovare a giocare insieme ai nuovi amici che ci siamo fatti negli anni e riscoprire tutti insieme quel piccolo bimbo che si nasconde dentro ognuno di noi?

Correte!

Chiudete il pc, uscite di casa, andate in un parco con degli amici e lasciatevi andare! Iniziate a correre, ma non per dimagrire e perdere peso. Correte senza motivo, solo per divertirvi! Smettete di pensare che tutto quello che fate deve avere un secondo fine e iniziate a fare qualcosa per il semplice fatto di sentirvi bene e liberi. Giocate ad “acchiapparella” o quello che volete, ma per una volta fate qualcosa senza senso, senza impegno e senza scopo.

Smettetela di essere così pesanti

Nella vita ci sono cose che andrebbero prese più alla leggera. Cercate di essere meno assillanti, meno pensierosi e meno preoccupati. Fermatevi  un attimo e cercate di recuperare un po’ di serenità. Scrollatevi di dosso la rigidità! Non ne siete capaci? Provate a pensare come farebbe un bambino. Non dovete prendere questa frase alla lettera, ma può comunque essere un buon consiglio per recuperare un po’ di quella leggerezza e di spontaneità che avete perso ormai da tempo. Ci vuole energia e ci vuole entusiasmo!