Photo Stefano Nicoli/LaPresse 11-09-2021 Soccer Atalanta Vs Fiorentina Serie A Tim 2021/2022 Gewiss Stadium In The Picture Dusan Vlahovic celebrates after scoring PUBLICATIONxNOTxINxITAxFRAxCHN Copyright: xSTEFANOxNICOLI/LaPressex

Dusan Vlahovic non rinnova e lascerà Firenze: Juventus pronta all’assalto?

Dusan Vlahovic non rinnova! Lascerà Firenze e la maglia viola dopo quattro anni. La notizia è di quelle importanti ed è inevitabilmente già partito il toto futuro per il gigante serbo, conteso da mezza Europa. Ma andiamo con ordine.

Distanza abissale tra le parti

La notizia è di queste ore, dunque ogni spunto è in costante aggiornamento. Già da giorni era nell’aria una frenata importante sul tema rinnovo di Vlahovic (in scadenza nel giugno del 2023), che non molto tempo fa aveva dichiarato amore vero verso i colori viola. Tuttavia, l’ex Partizan è ormai diventato un calciatore di livello, pronto a tentare il salto in una big. Già lo scorso agosto la cessione sembrava a un passo, ma anche grazie alla volontà del calciatore saltò tutto e l’Atletico Madrid virò su altro. Adesso- a distanza di due mesi- le cose sono notevolmente cambiate.

La società guidata da Rocco Commisso lo sa perfettamente da tempo e, anche per tutelarsi, tenta da diversi mesi un accordo che garantirebbe il coltello dalla parte del manico alla Fiorentina, ma così non sarà. Le parti sono molto distanti, nonostante uno sforzo importante da parte della società (4 mln annui fino al 2026).  Ecco le parole di Rocco Commisso:

“La Fiorentina ha fatto un’offerta molto importante al calciatore, una proposta di contratto che lo avrebbe reso il giocatore più pagato della storia del Club”– apre il presidente viola, che prosegue-  “La nostra offerta era stata, inoltre, nel tempo migliorata in più occasioni per venire incontro alle richieste sia di Dusan che del suo entourage, ma, nonostante i nostri sforzi, la proposta di rinnovo non è stata accettata. A me ed alla Fiorentina non resta altro che prendere atto della volontà del calciatore e del suo entourage e di conseguenza individuare nel breve soluzioni fattibili ed adeguate per proseguire al meglio questa nuova ed entusiasmante stagione”. 

Vlahovic-Eurosport

Attenzione alla Juventus

Appare inevitabile dunque una cessione nel prossimo giugno, molto improbabile si vada verso una rottura già nel gennaio 2022. Ma cosa c’è dietro il mancato rinnovo di Vlahovic?

Voci molto fondate garantiscono che il club in pole per assicurarsi il gigante ex Partizan sia la Juventus, che da mesi conduce una trattiva a fari spenti. Per di più, Cherubini (responsabile della Juve) sarebbe addirittura in fase avanzata con l’agente del serbo, D.Ristic, e sembra molto decisa a puntare il ragazzo replicando l’operazione Federico Chiesa. Sono attesi aggiornamenti importanti nelle prossime ore, magari settimane, ma la Juventus pare abbia individuato il post Ronaldo.

Altre possibili mete? Davvero impossibile stabilirlo adesso. In Italia, oltre che la Juve non è un mistero l’interesse da parte del Milan, così come concreti furono i sondaggi dell’Inter qualche tempo fa. L’ipotesi estera è sempre forte: suggestiva l’ipotesi di un post-Haaland al Borussia Dortmund, ma molto fantasiosa al momento. La certezza al momento è una: Dusan Vlahovic non rinnova, ed è molto probabile che il motivo della rottura fra le parti sia l’irruzione della Juventus.



Marco Cavallaro