Drag Race Italia: Elecktra Bionic è la vincitrice della prima edizione

Molti lo avevano predetto ancora prima dell’inizio del programma, altri hanno iniziato a crederlo nel corso degli episodi e alla fine entrambi avevano pienamente ragione: Elecktra Bionic è la vincitrice della prima stagione di Drag Race Italia. La prima Italia’s Next Drag Superstar è una concorrente che da subito è riuscita a stregare il pubblico del programma con la sua straordinaria eleganza e sensualità, oltre ad un lato emotivo che abbiamo potuto conoscere durante i vari episodi, ed in particolar modo nell’ultima puntata. Ogni passerella sul main stage è stata sempre più stupefacente della precedente, con una menzione particolare al suo omaggio a Dita Von Teese, look adorato da tutti i fan del programma che ha ricevuto molti complimenti a livello internazionale, anche dalla stessa Dita Von Teese.

La finale ha preso subito una piega positiva per la concorrente torinese, che ha portato a casa la sua terza vittoria in una mini challenge, forse quella più ambita e attesa da ogni fan del franchise, la reading challenge. Ogni partecipante ha tirato fuori i suoi artigili, ma tra la bontà evidente di Luquisha Lubamba, e i tentativi falliti di Farida Kant e Le Riche, la vittoria per la drag queen più shady di questa prima stagione non poteva che andare ad Elecktra Bionic. Che dire, un inizio con i fiocchi!

Archiviata l’ultima mini challenge di questa stagione, Tommaso Zorzi ha riportato le 4 concorrenti finaliste con i piedi per terra annunciando la maxi challenge delle maxi challenge: canto e ballo sulle note di A Little Bit of Love, canzone di RuPaul. Per concludere questa stagione nel migliore dei modi, anche le concorrenti eliminate in precedenza hanno avuto l’onore di partecipare all’esibizione finale, regalando così un quadro perfetto del drag all’italiana che finalmente è arrivato sugli schermi di tutto il mondo.

In quanto all’esibizione delle 4 finaliste, Elecktra Bionic è stata certamente la migliore avendo decisamente dominato il palco sia con le sue strofe, divertenti e pungenti, e anche con la sua coreografia, sensuale come sempre. Discorso a parte per Luquisha Lubamba che, contrariamente a quanto il pubblico avesse immaginato, ha portato sul palco una delle barre più divertenti e catchy. Chiudono il gruppo delle finaliste Le Riche e Farida Kant che sono state impeccabili come sempre ma qualche gradino indietro rispetto alle loro due avversarie.

Dopo questa memorabile performance è arrivato il momento dell’ultimo runway della stagione “Eleganza Extravaganza“. Anche in questo caso, Elecktra Bionic ha stregato tutti i giudici con un vestito incredibilmente elegante e sensuale, che in qualche modo ricordava il look del secondo episodio ispirato a Dita Von Teese. Anche Le Riche e Farida Kant hanno portato sul main stage dei look mozzafiato, carichi soprattutto di significati importanti ed estremamente emozionanti. Fanalino di cosa Luquisha Lubamba che, sebbene abbia vissuto la sua fantasia principesca, ha dimostrato ancora una volta una netta differenza in quanto al suo lato fashion rispetto alle sue avversarie.

Prima del lypsinc finale, che ha visto partecipare Elecktra Bionic, Le Riche e Farida Kant, le otto partecipanti hanno avuto l’enorme privilegio di ricevere un messaggio speciale da RuPaul e Michelle Visage, due delle colonne portanti di questo franchise che hanno inviato il loro personale in bocca al lupo alle finaliste, rigorosamente italiano, rendendolo un momento da ricordare e di cui andare estremamente fieri.

Dopo questa grande sorpresa, del tutto inaspettata, le tre finaliste rimaste in gara hanno dato il meglio di sé sulle note di una delle hit più iconiche della musica italiana: Non sono una signora di Loredana Bertè. Tra sorprese, piroette e cambi di parrucca, Priscilla ha annunciato la tanto attesa vincitrice di questa stagione, incoronando la stallona piementose che sembrava fosse destinata a vincere unicamente mini challenge e che invece ha portato a casa il premio più soddisfacente, la corona della prima stagione di Drag Race Italia.

Sashay Away: Luquisha Lubamba

Lipsync song: Non sono una signora – Loredana Bertè

Vincitrice: Elecktra Bionic



Marco Russano