Dopo l’accesso gratis, PornHub lancia la sua linea di calzini multiuso

Sharon Santarelli

In WEB / Sharon Santarelli / Leave a Comment

E’ con l’hastag #beautyforyourself che il sito a luci rosse PornHub ha deciso di lanciare una linea di calzini,  ovviamente con le foto di famosi attori porno. Esilarante, se così si può definire, è la campagna di lancio della merce: un video che mostra ai possibili acquirenti tutti gli usi di questi fantomatici calzini!

Il vicepresidente di Pornhub, Corey Price, ha dichiarato al sito Mashable che “per quanto possa ricordare i calzini hanno sempre avuto un duplice scopo, non solo sono alla base del nostro abbigliamento quotidiano, ma alcune persone li hanno sempre utilizzati come strumento per praticare autoerotismo”.

PornHub aveva già lanciato sul mercato prodotti, per così dire,”estrosi”: durante lo shopping natalizio, infatti, era possibile acquistare sul sito delle “Porn Christmas Card”, con cui era possibile guardare video hot non disponibili gratuitamente sulla piattaforma. Nel marzo 2018, era anche stata lanciata la campagna “Premium Places”, in cui il sito regalava l’accesso premium alle città dai nomi che contengono riferimenti sessuali. Le città premiate furono Rectum nei Paesi Bassi, Dildo in Canada e Cummings in Georgia. Anche in questo caso, il sito aveva lanciato la campagna attraverso un video con il quale si cercava di “sostenere” e rilanciare queste cittadine dai nomi inconsueti, invece che ridicolizzarle: “Per compensare anni di derisione, Pornhub ha deciso di nominare questi posti speciali del mondo #PremiumPlaces e regalare loro la cosa migliore che abbiamo da offrire: l’accesso gratuito ai nostri fantastici contenuti Pornhub Premium a vita. Per rendere questi fortunati residenti più orgogliosi delle loro radici e rendere un po’ invidioso il resto del mondo”.

Il costo dei calzini è di 18 dollari al paio, non certo un costo esagerato, ma per fortuna ha su impressa solo il bel faccione dell’attore, risparmiando a tutti scene hard. Considerando che la linea è specifica per “atleti”, nessuno vorrebbe ritrovarsi un calzino scomodo!