Cultura in rete: ecco ”Bibliotek!”

In #CulturalMente by redazioneLeave a Comment

Avreste mai pensato di avere la possibilità, un giorno, di poter leggere i vostri romanzi preferiti proprio in rete? Ebbene, nell’era di Internet, questo è possibile. In particolare, è interessante il progetto di ”Bibliotek” (ovvero cultura e biblioteche in rete),  proposto da La Spezia. Quest’ultimo è volto all’avvicinamento dei giovani alla cultura ed alla letteratura, che spesso vengono dimenticate e considerate ”noiose”, preferendo la comoda realtà dei pc e degli smartphone.

Otto biblioteche hanno così deciso di aderire a ”Bibliotek”, che mira a promuovere la cultura anche attraverso le nuove fonti comunicative. L’iniziativa, che già nel 2014 aveva trovato posizionamento tra i venti migliori progetti del bando ”UNDER 35” (fondo per l’impresa culturale giovanile), è sostenuta inoltre da parecchie fondazioni bancarie. Le biblioteche e le associazioni culturali divengono così non più solo mero luogo di informazione e di sapere, ma anche uno spazio per poter condividere emozioni e pensieri. Un web ricco di cultura, proprio quella che si trova nei vecchi libri di scuola impolveriti che nessuno sembra più volere sfogliare. Molti gli eventi in programma: si comincia dall’iniziativa del circolo dei lettori (adulti e bambini), poi il corso di mosaico per adulti, i corsi di teatro e fotografia. Mostre, discussioni di tema letterario all’ora del tè (proprio come da tradizione inglese), corsi di lingua inglese aperti a tutti: queste alcune delle numerose iniziative promosse da ”Bibliotek”, attività ”tradizionali” che vengono però riproposte in uno stile moderno e più tecnologico. Le attività ed i workshop relativi ad esse hanno avuto inizio il 21 settembre e continueranno fino al 24 ottobre. Perché la cultura, nella società odierna, è la sola via d’uscita da una società spesso troppo superficiale. Ecco perciò che iniziative come questa hanno oggi più che mai, un gran valore e una forte ragione per esistere.

Dunque, come non mancare?

Per informazioni e prenotazioni: didattica@artemisiacoop.it