Come un giocattolo: solo 2 mesi dopo essere stato adottato, la sua famiglia si è stancata di lui

A volte la decisione di avere un cane viene presa troppo velocemente, e solo poche settimane dopo che la famiglia ha preso il cucciolo carino si rende conto che non è stata una buona idea nonostante tutto. Questo è esattamente quello che è successo al cucciolo Jordy. Solo due mesi dopo essere stato adottato, la sua famiglia si è stancata.

Jordy fu portato in un canile e se il cucciolo non fosse stato adottato in breve tempo sarebbe stato messo a dormire per sempre per fare spazio ad altri cani. Quando Jordy fu abbandonato,  la sua famiglia lasciò i suoi giocattoli con lui.

Si addormentò piangendo
È stato terribile vedere il piccolo cucciolo completamente solo con i suoi giocattoli. Ed era come se Jordy capisse che il suo futuro era insicuro: ogni notte si addormentava piangendo tra tutti i suoi peluche.

Nessun cane dovrebbe vivere così. Fortunatamente, Jordy è stato salvato all’ultimo momento e una nuova famiglia è arrivata. Sperando che lo terranno per il resto della sua vita e lo ameranno e lo proteggeranno da tutte le cose cattive.

Tutti quelli che vogliono prendere un cane dovrebbero pensarci bene, hanno il tempo di occuparsene? Se uno non è sicuro del tempo e se uno non può dargli l’amore che merita farebbe meglio a non prendere nessun cane.

Condividi l’articolo con i tuoi amici di Facebook se anche tu sei felice che Jordy sia stato salvato all’ultimo momento. Un cane, un gatto, un essere vivente, non sono giocattoli. Hanno bisogno di attenzioni, soffrono e amano. Se non sei in grado di vederli come membri della tua famiglia, è inutile che tu ne prenda uno.



redazione