Chi sarà il vincitore del GFVip di quest’anno?

Dal 13 settembre 2021 al 14 marzo 2022 sono passati esattamente sei mesi ed un giorno. Questo il tempo trascorso dai Vip che dal giorno zero hanno messo piede nella casa più spiata d’Italia. Settimana dopo settimana hanno appassionato il pubblico con le loro storie ed altre volte suscitato polemiche. Anche quest’anno, purtroppo o per fortuna, il Grande Fratello Vip è quasi giunto al termine e dato che tutto può succedere in questa edizione del GFVip contrassegnata dall’inaspettato, è logico domandarsi: chi sarà il vincitore?

Quella che sembrava essere la vincitrice indiscussa del GFVip di quest’anno, Soleil Stasi, è stata eliminata ad un passo dalla semifinale.

Il suo avversario, Davide Silvestri non solo si è salvato dall’eliminazione, ma contro Soleil è diventato persino il terzo finalista. Aggiungendosi in quell’occasione alle già finaliste Lulù Selassié e Delia Duran. Già dai nomi dei primi tre finalisti e dall’eliminazione inaspettata di Soleil emerge quel comun denominatore che ha contrassegnato il reality: la strategia.

Davide ha sempre apertamente manifestato il suo desiderio di arrivare in finale in quanto riscatto personale, ma non si sarebbe mai aspettato di avere la meglio su Soleil. Regina indiscussa di questa edizione, molto sostenuta durante i primi mesi e poi passata in seconda posizione con l’arrivo travolgente di Delia che nel giro di un mese è arrivata all’obiettivo finale. Soleil è stata poi presente nello scontro per la finale contro Katia e Lulù, dove è stata la princess ad avere la meglio. Uscire definitivamente contro Davide, suo amico nella casa, è stato  dalla Stasi definito come un onore.

Eliminato il pericolo Soleil chi sarà, quindi, il vincitore definitivo?

La puntata di giovedì 10 marzo ha risvegliato la voglia di vittoria di molti Vipponi. Inarrestabili le sorelle Selassié, Lulù e Jessica, che non negano il loro interesse per il montepremi finale, arrivando persino ad andare l’una contro l’altra. Si ricorda che il monte premi previsto è di 100.000 euro di cui la metà verrà devoluta ad una associazione a scelta del vincitore.

Jessica, però, a differenza della sorella pur non essendo stata eliminata nel corso dell’ultima puntata, non è ufficialmente in finale. Dovrà battersi con il mitico paragnosta Giucas Casella che a prescindere da come andrà a finire, si è dimostrato essere per tutti il vincitore morale di questa edizione. Con i suoi modi di fare da nonno svampito e la sua allegria, ha sicuramente regalato una risata a chiunque lo stesse guardando. Giucas non importa il risultato, tanto come dici tu: “l’acqua mi bagna e il vento mi asciuga”.

Il quarto finalista inaspettato del GVip 2021 è stato Barù

Gherardo Gaetani dell’Aquila d’Aragona, in arte Barù, dopo aver battuto al televoto Manila Nazzaro, è riuscito a conquistarsi la finale contro quella che possiamo definire ormai la quarta sorella Sellassié, Sophie Codegoni. Questa è risulta essere comunque soddisfatta del suo percorso, in fin dei conti il Grande Fratello le ha fatto incontrare l’amore, Alessandro Basciano, con cui ha persino intenzione di andare a vivere.

Barù nelle ultime settimane ha fatto molto parlare di sé per via della sua strana relazione con Jessica. Di fatto non ha mai detto di essere realmente interessato alla princess, ma le ha sempre riservato particolare attenzione. Jessica indirettamente ha dichiarato di essersi innamorata e di essere molto presa da Barù, il quale, però, ultimamente l’ha delusa. Durante la puntata di giovedì, infatti, sono andate in onda alcune clip di Barù riportanti alcune parole abbastanza pesanti contro le principesse. Un comportamento decisamente nato dalla rabbia per essersi sentito definire “stratega” dalla stessa Jessica.

Si è arrivati davvero agli sgoccioli di questa edizione eppure le dinamiche fino all’ultimo giorno sembrano non mancare

Ci sarebbero ancora tanti nodi da sciogliere, ma dopo sei mesi sarebbe meglio liberare i Vipponi dalla casa e lasciare che tornino ai problemi della vita reale. L’unico che vorrebbe rimanere per sempre è Giucas, che per qualcuno potrebbe essere il giusto vincitore dell’edizione. D’altro canto varrebbe la pena vedere la sua esultanza davvero esilarante, visti i precedenti con il “biglietto di ritorno”.

C’è chi punta, invece, sulla schiettezza di Davide, o sull’esuberanza di Lulù a cui, tra l’altro, molte ragazzine si sono appassionate. Non solo ragazze, ma persino persone dello spettacolo come Rocco Siffredi che ha voluto mandarle un videomessaggio di sostegno.

Sembra evidente, quindi, che tutto può ancora succedere.



Giulia Grasso