Casa ecosostenibile: 5 consigli per vivere green e risparmiare

Molto spesso ci lamentiamo di non riuscire a risparmiare abbastanza: le spese sono sempre tante, le bollette necessarie e (molto spesso) salate… ma siamo davvero sicuri di fare tutto il necessario per ridurre al minimo i consumi e gli sprechi?

A questo proposito, in particolar modo il tema del risparmio energetico (se vuoi approfondire ulteriormente, puoi visitare la sezione dedicata su eterra.it) è sempre più di tendenza, non solo per quanto riguarda il risparmio economico, ma per una sempre maggiore sensibilità nei confronti dell’ambiente e delle tematiche ecologiche.

Ma come fare, nel nostro piccolo, a contribuire a questo movimento? In realtà i metodi sono molti, a partire dalle nostre abitudini alimentari, al modo in cui scegliamo i prodotti durante la spesa, fino alle nelle nostre piccole abitudini quotidiane, per esempio a casa: tutti possiamo dare il nostro contributo per ridurre l’impatto ambientale, nessuno escluso!

Vediamo ora 5 abitudini e accorgimenti che possiamo adottare sin da subito a casa per aiutare l’ambiente e risparmiare con uno stile di vita più green!

Attento allo standby

Sai che puoi risparmiare il dodici per cento dell’energia elettrica che consumi, solamente spegnendo tutti i dispositivi quando non li usi?

Prova a pensare a quanti dispositivi hai in casa ma che potresti staccare: televisore, consolle per videogiochi, macchina per il caffè, lavatrice o lavastoviglie… tutti i giorni, moltiplicati per un mese, diventano una spesa che puoi tranquillamente eliminare: risparmi e inizi a vivere green!
Per facilitarti la vita, puoi usare multiprese con un unico interruttore per spegnere in un solo colpo ciò che non serve.

Illuminazione LED

Le lampade LED ti consentono di risparmiare tantissimo: anche se costano un po’ più della media rispetto ad altre lampadine comuni, ti permetteranno di avere una spesa fino al novanta per cento inferiore. Le lampade LED sono anche carine da vedere e non necessitano nemmeno di paralumi o altri elementi per arredare.

Inoltre, grazie alle diverse forme e design disponibili, la tua casa sarà più moderna ed elegante: consumo minimo, design e risparmio… cosa volere di più?

Sorella acqua

L’acqua è uno dei beni più preziosi della Terra, non deve essere mai sprecata ma salvaguardata. Metti in atto le buone abitudini per non usare acqua più di quanto te ne serva. Tu stesso, nella tua casa, puoi risparmiare più del sessanta per cento di acqua con piccoli accorgimenti quotidiani. Quando ti lavi i denti, non lasciare il rubinetto aperto per tutto il tempo ma solo per il necessario; prediligi la doccia al bagno intero; nel lavare i piatti in lavastoviglie, piuttosto che sciacquarli prima, elimina i residui di cibo con un tovagliolo biodegradabile; fai installare un bottone nel water per utilizzare meno acqua; installa in ogni rubinetto di casa i riduttori per il flusso dell’acqua; quando lavi la verdura e la frutta, non buttare l’acqua ma utilizzala per altri scopi, come innaffiare le piante.
Se osserverai questi piccoli accorgimenti potrai arrivare a risparmiare fino a sette litri al giorno: la tua casa sarà più green e contribuirai attivamente alla salvaguardia di questa risorsa fondamentale!

Abita sostenibile ottimizzando il riscaldamento

Puoi risparmiare oltre il venti per cento di energia nella tua abitazione soltanto se abbassi di pochissimo la temperatura per scaldarla. Se hai il riscaldamento autonomo, abbassa immediatamente la temperatura di un paio di gradi, se invece nella tua abitazione c’è il riscaldamento centralizzato o è un condominio, puoi regolare le valvole del termostato in ogni ambiente in base a come lo utilizzi, o addirittura chiuderle se non utilizzi mai quelle stanze o non senti la necessità di ulteriore calore.
Se hai il riscaldamento autonomo non dimenticarti di abbassare il termostato alla temperatura più bassa e impostare il timer per un’accensione intelligente, solo quando serve.
La tua bolletta ti ringrazierà perché sarà leggerissima e avrai contribuito all’ambiente con un risparmio energetico notevole.

Isolare fa bene

Approfitta dei bonus ecologici statali per ristrutturare il capotto della tua abitazione: un buon isolamento termico ti consentirà di risparmiare in maniera notevole sia sulle spese di riscaldamento invernali che su quelle di raffrescamento con condizionatori di aria in estate.
Il mercato offre intonaci termici ed ecologici a basso impatto ambientale che sono eccezionali per rendere la tua casa ancora più green.

Questi sono solo piccoli consigli per avere una casa green, per aiutare l’ambiente e per il tuo risparmio ma ricorda che ogni giorno puoi fare sempre di più!



redazione