Yasha, il procione assistente che calma i cani stressati

In MONDO by Catiuscia PolzellaLeave a Comment

Alzi la mano chi non ha mai visto il film “Il Dottor Dolittle”,  remake del film “Il favoloso dottor Dolittle” diretto da Richard Fleischer nel 1967, con il mitico Eddy Murphy. Ebbene, in Russia c’è un veterinario che cura gli animali con l’aiuto di altri animali.

E’ questa la storia di Aleksei Krotov, un medico veterinario di Rostov-on-Don, in Russia e del suo assistente Yasha, un procione in grado di calmare i cani stressati e malati che vanno in clinica per essere curati. Non si sa da dove arrivino queste doti, forse dalla storia personale di questo piccolo e simpatico animaletto.

Prendersi cura di un procione è sempre stato il sogno di Krotov e dopo essere diventato un veterinario ha deciso di adottarne uno: è così che Yasha è entrato nella vita di Aleksei e di sua moglie, che lo hanno salvato dalle terribili condizioni in cui viveva nel distretto di Krasnodar. All’inizio il pelosetto viveva a casa ma poi, quando il veterinario si è reso conto delle incredibili capacità del procione di calmare i cani, Yasha si è trasferito in clinica.

Tanti sono i piccoli pazienti che il procione diligentemente assiste e tanti sono quelli che hanno avuto la fortuna di incontrarlo. Yasha, ormai, è diventato una vera e propria celebrità locale e talvolta le persone passano in clinica anche solo per salutarlo mentre svolge con passione il suo “lavoro”. Peccato che le sue abilità non funzionino con tutti gli animali. Sembra, infatti, che i “poteri” curativi del procione russo si esauriscano solo con i cani, mentre, bisogna dire la verità, i gatti non sembrano amarlo molto.

Il motivo è semplice e risiede in quell’odio ancestrale che da sempre caratterizza il rapporto tra cani e gatti. “Gli amici dei miei nemici sono anch’essi miei nemici”, penseranno i gatti e, d’altronde, come dargli torto?