USA: donna arrestata su un treno perché aveva parlato al telefono per 16 ore

Non è propriamente comune vedere una persona arrestata perché parlava troppo al telefono. E’ però quanto accaduto negli USA alla signora Lakeysha Beard. Non è di certo un reato parlare al cellulare, ma quello che ha fatto la signora Beard è stato considerato addirittura violenza verbale. Tutto è accaduto durante un viaggio in treno che dalla California all’Oregon ha impiegato circa 16 ore.

Lakeysha Beard ha pensato bene di trascorrere tutto questo tempo parlando al cellulare. Già dopo poco tempo gli altri passeggeri si sono lamentati per il continuo parlare della donna che infastidiva la loro quiete. Nonostante i vari richiami la donna non si è fermata, finché poi non si è vista ad una fermata la polizia alle costole, che ha deciso proprio di arrestarla. Non era meglio risparmiare un pò di fiato?



redazione