Come avere un look dai capelli grigi senza sembrare tua nonna

Dalia Smaranda

In #Lifestyle / Dalia Smaranda / Comments

Le ultime tendenze in fatto di colorazione capelli non ci lasciano dubbi: il look dai capelli grigi è il preferito dalle star. Da Kim Kardashian a Ruby Rose, non importa che si abbiano i capelli lunghi o corti, l’importante è essere alla moda. Se anche a voi è passata per la testa l’idea di avere un look dai capelli grigi, prima di fare questa scelta rivoluzionaria dovete tener conto di alcuni elementi.

La decolorazione

Il primo consiglio lo vogliamo rivolgere alle ragazze dai capelli castani o rossi, quindi di nessuna gradazione che si avvicini al biondo, che siano essi tinti o naturali: ragazze mettete subito in conto che il lavoro sarà lungo e decisamente dannoso! Questo non vuol dire che vi sconsigliamo di farlo ma che ovviamente più vi affiderete a parrucchieri competenti che possiedono professionalità e prodotti adatti più il danno sarà minore. Avere una chioma di colore grigio o bianco prevede infatti una forte decolorazione, i pigmenti naturali dei capelli vengono trattati fortemente per ottenere queste tonalità chiare.

Esistono tantissimi tutorial su youtube su come fare questa operazione in completa autonomia, ma se non siete esperte in colorazioni vi sconsigliamo assolutamente questa scelta soprattutto se lo fate per il lato economico perché rischierete di danneggiare i vostri capelli molto più del dovuto. Può succedere ad esempio che si sbagli il dosaggio tra il decolorante e la tinta cosa da ritrovarsi il classico errore capelli grigi scuro tendente al color petrolio.

Lo shampoo anti-giallo

Dopo aver parlato delle parte negativa passiamo a quella più interessante. La maggior parte delle volte non si ottiene un look dai capelli grigi in una seduta, ce ne vogliono almeno due o tre ma questo dipende da caso a caso quindi confrontatevi prima con la vostra parrucchiere. Se la vostra hairstylist è esperta in questo tipo di colorazioni allora saprà perfettamente quali sono i step da seguire. Dopo aver fatto la decolorazione dei capelli dovrete lavarli con uno shampoo detto “anti-giallo” che aiuta a neutralizzare il pigmento giallo o i riflessi dorati che tendono a rendere il colore spento. Tra i migliori in commercio troviamo Inebria No-Yellow shampoo  (7,00€) oppure più economico ma altrettanto valido il Vitalcare shampoo anti giallo (3,90€).

Dopo aver ricevuto una corretta decolorazione è arrivato il momento di passare il colore che può variare di gradazione ad esempio esistono il bianco, l’argento, il color acciaio ma anche il grigio canna di fucile. Allo stesso tempo è possibile mixare diversi colori come il grigio e rosa oppure il grigio e il blu e creare sfumature particolari. A lavoro finito ricordatevi però che dovrete mantenere il vostro colore vivo, è consigliato quindi scegliere degli shampoo specifici come il Cromatix Shampoo ravvivante Silver (11 €).

Buona abitudine è anche quella di fare delle maschere una volta a settimana in particolare quelle a base di caffè. Infine avvicinandoci all’estate vi segnaliamo che per aiutare ancora di più i vostri capelli potete anche comprare spray protettivi per i capelli. Scegliete quelli a base di vitamine e con un alta protezione UV come ad esempio Spry Protettivo bifasico di Wella (11 €).

Questi i nostri consigli per avere un look dai capelli grigi perfetto da non sembrare vostra nonna, ora sta a voi l’ardua scelta capelli grigi, si o no?