Tournée da Bar: uno Shakespeare underground nei bar di Milano

Il Macbeth, Il Mercante di Venezia, Antonio E Cleopatra rappresentati in una tournèe nei bar di Milano

Progetto teatrale originale  e appassionato “Tournée da Bar” (#TDBAR), ideato dall’attore e autore Davide Lorenzo Palla, è un’impresa culturale che porta i grandi classici del teatro in luoghi “teatralmente non convenzionali”, facendoli  “scendere” dal palcoscenico tradizionale, così come siamo abituati ad immaginarlo, per portarli, invece, in mezzo alla gente, su palchi ospitati in bar e locali gremiti di persone, alle quali spetta un ruolo fondamentale nel definire la storia narrata sulla scena.

L’idea è quella di riscoprire i classici teatrali e creare un nuovo modello di diffusione che possa riprodurre l’essenza e la genialità delle opere dei grandi autori, come William Shakespeare, attraverso una rappresentazione partecipata, che non a caso mette al centro il pubblico, stimola la sua immaginazione e lo invita ad essere parte integrante dell’opera, alternando con un buon ritmo prosa e teatro, ironia e rappresentazione drammaturgica.

Da un teatro di spettatori in giacca e cravatta, lontani dal palco, a un teatro in abiti comodi, con birre, chiacchiere, sipari comici, che si svolgono come se la gente, il pubblico e la loro capacità immaginifica fossero il vero palco in cui recitare. Un teatro vivo quindi, che si fa e parla di se stesso, interpellando costantemente il suo pubblico, garantendo ogni volta una piccola dose di improvvisazione. Da sottolineare l'ingresso gratuito di tutte le rappresentazioni proposte.

Noi di Social up abbiamo avuto il piacere di assistere al Macbeth, all’Ostello Bello di Milano, giorno 13 novembre: una rappresentazione che si colloca nella rassegna Shakespeariana  di Tournée da Bar, che dal 19 novembre al 24 novembre porterà in scena “Il Mercante di Venezia” (ultima opera Shakespeariana di Novembre), ospitato in diversi locali di Milano, dopo aver già rappresentato altre opere del grande drammaturgo inglese.

In questo copione "da Bar" del Macbeth - lo spettacolo è diretto dal regista Riccardo Mallus - l'attore Davide Lorenzo Palla e l'attrice Irene Timpanaro, si fanno bardi, cantastorie della vicenda sanguinosa del Machbet e della sua Lady, mettendo in scena l'ascesa, il declino, la follia, il senso di colpa, il fato crudele e beffardo del tiranno scozzese.

Facendo presente fin da subito al pubblico la dimensione ideale del palco e della scenografia, i due narratori contestualizzato con i loro racconti e la loro espressività la storia del Machbet e giocano con il pubblico coinvolgendolo negli effetti sonori e immaginari della tragedia. L'ironia dei bardi che enfatizzando la finzione rendendola palese é ascrivibile al meta-teatro, perché risponde all'idea di un teatro che svela le sue dinamiche al pubblico, denudandosi di qualsivoglia orpello scenico per andare alla sostanza del coinvolgimento e della rappresentazione teatrale.Risultati immagini per tournee da bar macbeth

Conseguenza di ciò é il ritmo veloce del Macbeth di Tournée da Bar, uno spettacolo che utilizza spesso la prosa e la sintesi, accompagnati da gradevoli parentesi musicali del polistrumentista Tiziano Cannas Aghedu (belli ad esempio gli assoli di sassofono o le colonne sonore che accompagnano i momenti di azione violenta dei personaggi), salvo poi soffermarsi, con un approfondimento imprescindibile, sui monologhi più celebri dell'opera, nei momenti più catartici della trama, interpretati dagli attori, i quali entrano a quel punto nella loro parte, smettendo per un attimo di essere cantastorie, per diventare Re e Lady Machbet, McDuff, le streghe.

Condensazione dei tempi scenici ed eclettismo contraddistinguono quindi questa rappresentazione da Bar del Machbet, che ha innanzitutto uno scopo divulgativo, in una condivisione non accademica, né didascalia, ma sentita, appassionata, divertente e seppure a tratti giocosa, sempre molto rispettosa dell'opera originaria. Uno Shakespeare a portata di tutti, recuperando in fondo la grande capacità comunicativa del drammaturgo inglese, ancora oggi inimitabile perché in grado con la forza dei suoi testi e delle sue opere di accendere l'animo del pubblico, sia esso si trovi comodamente seduto nel più grande teatro della piazza, sia esso si trovi affollato in un bar.Risultati immagini per tournee da bar macbeth

Un'iniziativa lodevole e creativa, che non a caso ha vinto nel 2016 il premio nazionale RETE CRITICA come miglior progetto di comunicazione e si è aggiudicato i bandi OPEN (Compagnia di San Paolo) e FUNDER 35 (Fondazione Cariplo) e che ha partecipato diversi incontri, meeting e presentazioni pubbliche presso importanti università e realtà culturali nazionali: Università BocconiUniversità Statale di MilanoConservatorio di TorinoScuola d’arte drammatica Paolo Grassi (corso organizzatori), Università Cattolica di Milano (Master Progettare Cultura), LAIV Action (Festival organizzato da Fondazione Cariplo), Notte delle Didascalie, Book Pride.

Se volete gustare un po' di teatro in una divertente serata culturale e ludica, animata da Shakespeare, vi consigliamo il prossimo spettacolo "Il Mercante di Venezia"  che dal 19 novembre al 24 novembre sarà rappresentato in diversi locali di Milano: il 19 All' Union Club (ore 20:00), il 20 presso LibrOsteria (ore 19:00) il 21 al Joy (ore 21), il 22 al Bar Doria, il 23 al Goganga (dalle 19:30), con tanto di aperitivo pre spettacolo e dj set e "danze sfrenate" nel post spettacolo e il 24 al Jodok/Olinda ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini.