Strana Italia, il villaggio sugli alberi in Piemonte

Fulvio Mammana

In #Travel / Fulvio Mammana / Comments

In Piemonte, immerso nei boschi dei Monti Pelati, esiste un intero villaggio costruito sugli alberi. Si tratta di una piccola comunità di circa dodici persone ed una bimba di un anno che hanno deciso di vivere a stretto contatto con la natura, realizzando questo piccolo agglomerato a zero impatto inquinante.

Ogni membro di questa particolare comunità ha realizzato personalmente le proprie dimore, sfruttando le competenze personali di cui dispone e l’aiuto degli altri membri del gruppo. La particolarità di questa storia e che nessuno dei suoi protagonista ha abbandonato una vita “normale”. Si tratta infatti  di professionisti e lavoratori quali farmacisti, infermieri o ricercatori, che tutti i giorni si recano presso le rispettive attività lavorative. Semplicemente hanno voluto, come dichiarato in varie interviste, abbandonare il grigiore delle città per trovare un posto migliore dove vivere.

Dario, manager in una azienda e papà della piccola Galatea, spiega così il motivo della sua scelta: “Non vogliamo sembrare degli eremiti o figli dei fiori, ma semplicemente vogliamo vivere meglio, assicurando per noi ed i nostri figli un luogo più sano dove vivere e realizzarci.”

Ecco alcune foto del villaggio sugli alberi:

20150409_95003_a2Villaggio-case-sugli-alberi-Piemonte-Monti-Pelativillaggio-alberiil-villaggio-sugli-alberiARBORICOLI-TORINO-080villaggio-arboricolo-1a

Ti è piaciuto questo articolo? Metti “mi piace” a Social Up!