Star Wars: tutte le novità riguardanti i prossimi film della saga

Dopo il successo di “Star Wars: Il Risveglio della Forza” continuano i lavori per i nuovi film della saga. D’altronde il progetto della Disney è parecchio importante: un film all’anno fino al 2020, alternando episodi della nuova trilogia ai nuovi spin-off.

Oggi ci concentreremo su tutte le news e i rumors riguardanti prossimi tre film in uscita entro il 2018, ovvero “Rogue One: A Star Wars Story”, “Episodio VIII” e il film dedicato al giovane Han Solo.

Ed è proprio da quest’ultima pellicola che iniziamo il nostro resoconto su quelli che sono i rumors e le notizie ufficiali della saga. Dopo mesi e mesi di casting è stato finalmente scelto l’attore che interpreterà l’iconico personaggio. Stiamo parlando di Alden Ehrenreich, recentemente in sala nel film “Ave Cesare” dei fratelli Coen, che avrà finalmente la possibilità di cimentarsi in un ruolo da protagonista che inevitabilmente sarà oggetto di forti pressioni. Inoltre, secondo quanto riportato dal Daily News, la Disney starebbe pensando di dedicare al personaggio interpretato da Ehrenreich non un singolo film ma addirittura un’intera trilogia poiché secondo una fonte del giornale statunitense l’attore avrebbe firmato per ben tre pellicole. L’articolo in questione (che potete trovare integralmente QUI) supporta questa ipotesi specificando che le avventure del giovane Han Solo non devono essere per forza collegate all’Impero, e questo lascia ampi margini di iniziativa per una trilogia dedicata al personaggio. Inoltre è stata annunciata la presenza di un giovane Lando Calrissian e al momento l’attore più quotato per ricoprire tale ruolo sembra essere Donald Glover – già noto al grande pubblico grazie alla serie tv Community -. L’uscita del film dedicato ad Han Solo è prevista per il 25 maggio 2018.

Tra pochi mesi arriverà invece nelle sale di tutto il mondo (il 15 dicembre in Italia) “ Rouge One , primo spin-off della saga di Star Wars, collocato temporalmente prima dei fatti narrati in “Episodio IV. Un gruppo di soldati dell’Alleanza Ribelle è incaricato di rubare i progetti di una nuova e potentissima arma che l’Impero è pronto a mettere in campo. Ovviamente l’arma in questione è la prima Morte Nera (come si intuisce dal trailer) e i progetti sono quelli che all’inizio dell’Episodio IV la principessa Leia inserisce dentro R2-D2 e, stando ai rumors, il finale di “Rouge One” sarà ambientato appena dieci minuti prima dell’inizio del primissimo film della saga. Una notizia che farà sicuramente piacere ai fan di tutto il mondo è quella che dell’ormai certo ritorno di Darth Vader, anche se probabilmente il Signore dei Sith non avrà un ruolo centrale nella pellicola. Sembra invece che la Disney abbia ordinato delle riprese aggiuntive, e che queste si siano svolte nei mesi di giugno e luglio 2016, al fine di migliorare ulteriormente il prodotto finale.

L’attesa è però tutta per il film che uscirà nel 2017 ossia “Episodio VIII”. Per chi ama lo spoiler spudorato, su Reddit gira un presunto leak della sceneggiatura del film che conterrebbe importantissime rivelazioni ai fini della trama, tuttavia verificare la veridicità di tali contenuti è al momento impossibile. È invece certo che le riprese del film sono iniziate a febbraio 2016 e che tutti i personaggi principali de “Il Risveglio della Forza” torneranno in questo nuovo Episodio.

Non mancheranno inoltre nuovi personaggi e c’è grande curiosità attorno al ruolo che sarà interpretato da Benicio del Toro, sicuramente il nome più altisonante tra le varie new entry. “Star Wars: Episodio VIII uscirà nelle sale di tutto il mondo il 15 dicembre 2017. E non dimentichiamoci che ci sono altri due film annunciati ufficialmente su cui ancora si sa poco o nulla a riguardo, ovvero Star Wars: Episodio IX (previsto per il 2019) e lo spin-off sul cacciatore di taglie Boba Fett (previsto per il 2020).

Qual è il film di Star Wars che attendete maggiormente? Fatecelo sapere nei commenti.



Gabriele Fardella