Si rinnova l’appuntamento con Lifebility

In #Lifestyle, social up by redazioneLeave a Comment

Digitando la parola Lifebility nella barra di ricerca di Google, nel primo risultato si legge “Lifebility Award, idee per l’innovazione sociale”. Ma cos’è il Lifebility Award?

Lifebility Award è il concorso organizzato dall’associazione no profit Lifebility, che intende stimolare la partecipazione dei giovani nel sostenere idee e progetti volti ad aumentare la fruibilità della vita in città e non solo. Il concorso è rivolto ai giovani residenti in Italia di età compresa tra i 18 e i 29 anni, in forma singola o in gruppo. Ha in sé l’obiettivo di raccogliere e premiare idee e proposte con una tematica etico sociale.

Il concorso ha rappresentato una vera e propria palestra, un trampolino di lancio verso il mondo del lavoro “un palcoscenico per centinaia di giovani che hanno idee, talento e coraggio di mettersi in gioco. Insegna a credere nelle proprie idee e a comunicarle nel modo opportuno”.

Il Lifebility Award è un mezzo con cui i ragazzi vengono traghettati dalla sponda dell’Università a quella del lavoro, dalle aule universitarie agli uffici della Olivetti, dell’ Atm, della Camera di Commercio o di Ricerche Bracco.

Arrivato alla settima edizione l’Associazione no profit Lifebility conta di aver ricevuto ben 700 progetti, di aver premiato le idee più innovative, socialmente utili ed economicamente sostenibili con carnet di voucher per la creazione di start up, assegnazione di premi stage (metà dei quali conclusi con assunzione) o borse di studio.

Per partecipare all’edizione 2016-2017 bisogna scaricare il regolamento a questo link http://www.lifebilityaward.com/lb7-regolamento-definitivo-2016-09-22/ rispondere alle domande preliminari, allegare il proprio CV e inviare il tutto a info@lifebilityaward.com

Per qualsiasi chiarimento visitare il sito web: www.lifebilityaward.com