Seduto sul water, uomo in Austria viene morso al pene da un pitone

Per alcuni era l’uomo nero che usciva dall’armadio, per altri il mostro sotto al letto. Per altri ancora animali terrificanti che escono al water. Leggende metropolitane alimentata dalla paura che si basano su fatti incredibili di cui non si esclude il loro vero avvenimento. Ognuno di noi si è chiesto qualche volte se le leggende metropolitane rimanessero tali oppure se in loro c’era qualche fondo di verità.  Alcune sono frutto di invenzioni altre invece sembrano essere realmente accadute. Ne è un esempio la storia che vi raccontiamo oggi. Protagonista un uomo austriaco di 65 anni, morso al pene da un pitone di 1,6 metri mentre si trovava amabilmente seduto sull’asse del suo water.

PITONE NEL WATER: UNA LEGGENDA DIVENTATA REALTA’

Come nelle leggende metropolitane anni ottanta degli alligatori che popolavano le fogne di New York e improvvisamente risalivano dalle nobili condutture fognarie dei nobili inquilini di Central Park, ecco che arriva il pitone mordi testicoli. Alle prime luci del mattino, l’uomo era in bagno quando è accaduto il fattaccio. Ha subito rivolto lo sguardo nel gabinetto dove ha fatto l’inquietante scoperta: sotto di lui si trovava un pitone reticolato albino. Allertato subito il nucleo mobile della polizia della provincia della Stiria che hanno subito cercato di ricostruire la strana vicenda. Nel rapporto stilato dalle forze dell’ordine si legge che la vittima “ha sentito un pizzico nell’area genitale” poco dopo essersi seduta sul water a casa a Graz attorno alle 6 del mattino. Ma come ci è finito nel water il pitone, fortunatamente non velenoso?

TUTTA COLPA DEL VICINO

Per rispondere alla domanda agli inquirenti è bastato fare due più due. Il vicino di casa del 65enne colleziona serpenti e ne possiede una decina. Dalla ricostruzione fatta dalla polizia, dunque, sembrerebbe che il serpente sia fuggito dall’appartamento accanto facendosi strada attraverso gli scarichi. Per recuperare il pitone, tra l’altro, è stato chiamato un esperto di rettili che lo ha ripulito e restituito al suo proprietario. Per quanto riguarda l’uomo morso al pene dal pitone, secondo la polizia, ha riportato solo una lieve ferita mentre il vicino adesso è indagato con l’accusa di aver causato lesioni personali per negligenza.



Catiuscia Polzella