Scrapbooking, che passione: raccontare la propria vita in modo unico

redazione

In #Lifestyle / redazione / Comments

I momenti che viviamo scorrono in maniera veloce, troppo rapidamente in alcuni casi. Riuscire a custodire i ricordi è dunque qualcosa di importante, un gesto che in fondo si fa da sempre, anche quando gli smartphone non esistevano ancora. Ad aiutarci ci sono le fotografie che oggi possiamo conservare un un album decorato a mano.

Lo Scrapbooking – ‘to scrap’, strappare in inglese, e ‘book’, libro – ci viene in soccorso, permettendoci di dare vita, con tanto amore, a creazioni uniche e fatte interamente a mano. Album, dicevamo, per valorizzare ogni scatto, ma non solo. Grazie a questa tecnica, le cui origini risalgono al 1800 quando in Europa fu pubblicato il libro “Manuscript Gleanings and Literary Scrapbook” di John Poole, è possibile realizzare qualsiasi cosa ci detti la fantasia: cornici, calendari, biglietti di auguri, scatole per custodire confetti e tanti altri gadget. E se per molti oggi è solamente un hobby distensivo, per altri lo Scrapbooking è diventata una professione.

Basta avere forbici, carta, stoffe, nastri , bottoni e tanto altro per scatenare la propria fantasia. Ma dove trovare il materiale necessario? Piccoleperle è tra i migliori ecommerce specializzati in articoli per hobbystica al femminile. Sul sito, sono disponibili tanti strumenti e accessori utili per iniziare a divertirsi con lo Scapbooking: cutter e taglierina, set di timbri, cartoncini di ogni genere, pennarelli classici o a base di acqua, colla senza solventi, adesivi, tamponi, pailettes, polveri embossing per dare vita a magici effetti dimensionali, brillantini e molto altro.

Cosa contiene solitamente una pagina scrap? Layout, la pagina alla base del lavoro, dove si dispongono i vari elementi grafici; journaling, tutte le annotazioni e la storia particolare che c’è dietro una foto; embellishments, gli abbellimenti che vanno ad arricchire il lavoro; template, sagome o ritagli di lettere che decorano al meglio il progetto.

Principianti alle prime armi? Nessun timore, in rete sono disponibili ebook da scaricare gratuitamente, forum e gruppi dedicati a questa divertente tecnica nonché vera e propria arte: le scrapper già esperte sono pronte in ogni momento della giornata a confrontarsi e a condividere idee e consigli per dare il via alla fantasia di ognuno.

Ampia possibilità, inoltre, di di iscriversi a newsletter a tema per essere sempre aggiornati sulle novità che riguardano materiali e tecniche. E c’è chi, magari, un giorno scoprirà di amare anche lo Scrapbooking digitale: niente utilizzo di forbici, ma l’impiego di programmi al pc come Photoshop o software simili.