news.mtv.it

Rosalía e The Weeknd cantano a ritmo di bachata in La Fama

Sono passati poco più di tre anni da quando Rosalía rilasciò il suo progetto discografico, ad oggi più importante, El Mal Querer, il quale la elevò a stella della musica spagnola in tutto il mondo, diventando una vera e propria scommessa musicale. In questi anni la cantante di Malamente non è certa sparita dalle scene, anzi, ha pubblicato svariati singoli che hanno dimostrato la sua invidiabile versatilità artistica, svariando dal reggaeton di Yo x Ti, Tu x Mi, cantato con Ozuna, all’art pop di Lo Vas A Olvidar, in collaborazione con Billie Eilish.

Tuttavia, è arrivato il momento di entrare in una nuova era musicale, annunciata dalla stessa Rosalía con il titolo del nuovo disco, intitolato MOTOMAMI, e con una data di uscita che sembra collocare la pubblicazione di questo progetto discografico intorno ai primi mesi del 2022. Giusto in tempo per iniziare a rilasciare un po’ di materiale promozionale e creare il giusto hype tra i suoi fan. È proprio per questo motivo che lo scorso venerdì la cantante ha realizzato il suo grande ritorno con La Fama, brano cantato insieme a The Weeknd, stella dell’R&B statunitense.

Es mala amante la fama y no va a quererte de verdad (La fama è una cattiva amante e non ti amerà davvero)

Es demasiado traicionera, y como ella viene, se te va (È troppo traditrice, e così come arriva se ne va)

Sabe que será celosa, yo nunca le confiaré (Sa che sarà gelosa, non mi fiderò mai di lei)

Si quiere’ duerme con ella, pero nunca la vayas a casar (Se vuoi dormi con lei, pero non ti ci sposare mai)

La canzone, che segna la seconda collaborazione fra Rosalía e The Weeknd, dopo che la cantante catalana aveva preso parte al remix della hit Blinding Lights, parla chiaramente dei danni collaterali che può causare la fama, di come all’inizio questa sappia incantare chiunque eppure, con il passare del tempo, fa intravedere il suo lato più oscuro, e certamente meno gradevole. Dopotutto, è un processo per il quale passano tutte le grandi star del calibro di Rosalía e The Weeknd, una repentina scalata verso il successo che diventa in poco tempo sempre più soffocante, e forse meno invidiabile di quello che possa sembrare dall’esterno.

Il tutto è accompagnato da una bachata passionale che dimostra, ancora una volta, la capacità di Rosalía di mescolare la sua voce delicata ed elegante con qualsiasi base musicale, o almeno su tutte quelle che ci ha proposto fino ad ora. Questa melodia latineggiante rappresenta sicuramente una nuova rotta musicale per Rosalía che, con molta probabilità, in MOTOMAMI vorrà sperimentare nuovi sound e allontanarsi dall’intero concetto sul quale ha costruito El Mal Querer.

pitchfork.com

In un modo o nell’altro Rosalía riesce sempre a stupire, tra sperimentazioni musicali e progetti concettuali che pochi artisti al giorno d’oggi hanno il coraggio e la capacità di realizzare. A questo punto la domanda è una sola: riuscirà Rosalía a superare i risultati più che soddisfacenti de El Mal Querer con MOTOMAMI?



Marco Russano