Partire in crociera: dove e quando?

redazione

In #Instaworld, #Travel, MONDO / redazione / Comments

Vi piacerebbe trascorrere una vacanza all’insegna del relax circondati da maestosi ghiacciai e del giallo delle luci che vi scalderanno all’interno della vostra nave da crociera? 

E allora perché non fare una bella crociera Nord Europa? Però è bene fare una premessa al riguardo: diversi sono gli itinerari che si possono scegliere, tutti diversi tra loro, di durata più o meno lunga. Naturalmente il prezzo tenderà a variare in base a diversi fattori, ma questo non dovrà scoraggiarvi perché ci sono alcuni periodi dell’anno in cui le varie compagnie di navigazione effettuano delle buone offerte a prezzi davvero molto vantaggiosi.

Potete decidere se fare un tour presso le varie capitali culturali del Nord Europa oppure in alternativa fare un giro all’insegna delle meraviglie che madre natura ci offre. Ci sono tuttavia, alcune compagnie di crociera che organizzano navigazioni di 15 giorni e in questo lasso di tempo è possibile sbarcare sia nei fiordi della Norvegia, che visitare le più importanti capitali europee come Stoccolma, e San Pietroburgo.

La scelta è molto vasta, per cui prediligete i luoghi che meglio vi piacciono.

Ma la domanda che molti si pongono è: qual è il periodo migliore per fare una crociera nei Fiordi norvegesi?

Ogni stagione ha il proprio fascino ma generalmente i mesi consigliati sono quelli che vanno da maggio a settembre, quando il clima è mite, le giornate sono abbastanza lunghe e soprattutto le temperature sono accettabili. Tra maggio e giugno si può assistere al fantastico periodo delle notti bianche. In pratica in questo periodo dell’anno il sole non tramonta mai, nemmeno durante le ore più buie. Per chi invece non teme il freddo glaciale, ci sono alcune navi che viaggiano tutto l’anno nelle coste della Norvegia. In questo periodo infatti, è possibile ammirare l’aurora boreale.

Per contemplare invece, le speciali caratteristiche della costa occorre visitare le zone durante l’autunno e la primavera. In questi mesi le stagioni offrono una grande varietà di colori e panorami. Un piccolo consiglio: se la vostra intenzione è quella di fare una crociera nel Nord Europa durante il mese estivo, è bene portare con voi anche qualche capo di abbigliamento caldo per la notte. Le temperature sono miti durante l’estate, con temperature massime a luglio intorno ai 18°, ma la sera tendono a scendere, per cui, per evitare sbalzi di temperature, portate con voi qualche abito più pesante.

Una crociera ai Fiordi è dunque, un modo divertente per visitare questi incantevoli posti. Per chi vuole ammirare la natura, le cascate, i rilievi delle montagne, i piccoli borghi, allora questa è la soluzione ideale. 

Diverse sono le offerte promozionali che si possono trovare. Approfittatene immediatamente e non ve ne pentirete!