Instagram @majorversace

Met Gala 2022: ecco le pagelle ai look dei partecipanti

Anche quest’anno il Met Gala, il famoso galà annuale di raccolta fondi a beneficio del Costume Institute del Metropolitan Museum of Art di New York City, si è tenuto con grande successo. Il Met Gala rappresenta l’occasione per le star internazionali di scendere sul tappeto rosso indossando look esagerati, eccentrici e che catturano l’attenzione. Dopo la kermesse di ieri sera possiamo dire con certezza che ci sono stati flop e top, in questo articolo diamo le pagelle ai look che più ci hanno colpito.

Chiara Ferragni e Fedez

La celebre coppia ha sfilato insieme sfoggiando un look firmato interamente Versace. Chiara, che ha partecipato all’evento per la seconda volta, ha indossato un long dress con profili in pelle dallo spacco vertiginoso abbinato ad un sandalo nero semplice. Fedez invece un completo total black con papillon e impreziosito dai profili dorati della giacca. Nel complesso la coppia ha funzionato anche se forse ci aspettavamo osassero un po’ di più. Voto  7,5

Kim Kardashian

L’hipe intorno al suo red carpet era davvero molto, dopo che nelle settimane scorse Kim aveva dichiarato che avrebbe partecipato all’evento solo qualora fosse riuscita ad indossare un abito in particolare. Intorno a questa dichiarazione si erano moltiplicati i rumors e qualcuno aveva indovinato su cosa sarebbe ricaduta la sua scelta. Come da copione, Kim si è presentata al Met Gala indossando lo stesso abito che Marilyn Monroe aveva quando cantò Happy Birthday all’allora presidente degli Stati Uniti John Kennedy. Si tratta di un abito vintage di Bob Mackie che la Kardashian ha scelto di indossare per rispettare il tema della mostra In America: An Anthology of Fashion. A completare il look un pellicciotto bianco e i capelli raccolti in un uno chignon impeccabile. Premiamo l’audacia della scelta e l’originalità, voto 8

Gigi Hadid

Sembra invece aver toppato alla grande Gigi Hadid in total look Versace. Una tuta con corpetto in trasparenze e pantalone di pelle rosso abbinati ad un accessorio che lascia davvero esterrefatti: un maxi-piumino con tanto di strascico e maniche voluminose. Non sappiamo, Gigi ci hai ricordato molto un cupcake al gusto red velvet. Siamo curiosi di sapere come è scomodo sedersi e salire in macchina con quel piumino. Voto 2, non ti diamo 1 solo perché comunque sei riuscita a far parlare di te. Magari la prossima volta prova con qualcosa che possa attirare pareri positivi.

Ariana DeBose

Alcuni potrebbero definirla pacchiana, ma tutt’altro. La scelta di Arianna DeBose è ricaduta su un look firmato Moschino. Total black ed eccentrici dettagli in pieno stile barocco ad impreziosire la mise. Certamente con tutto quell’oro non è passata inosservata! Voto 8

Kodi Smith-McPhee

Avete presente quando non sapete cosa mettervi al mattino e prendete capi a caso dall’armadio e non solo? Ecco Kodi ha fatto così per il Met Gala. Un look firmato Bottega Veneta che dona all’attore uno stile un po’ trasandato. Jeans blu e camicia a righe infilata dentro il pantalone, un po’ troppo primo giorno di università. La chicca sono sicuramente i guanti rossi in pelle, il dubbio che li abbia presi dal lavandino della cucina è forte. Voto 4

Billie Eilish

Lei ci piace e non poco. Ha centrato appieno il tema della serata scegliendo un total look Gucci ispirato all’arte. La sensazione è infatti quella che Billie sia letteralmente uscita da un quadro. Insolito vederla in questi panni ma le diamo un bel 7

Joe Jonas e Sophie Turner

Questa coppia, anzi questo trio (dato che Sophie è in attesa del secondo figlio), ha stregato il Met Gala. E stregare è proprio il verbo giusto, perché se li si osserva meglio ricordano un po’ i protagonisti della famiglia Addams, Morticia e Gomez. In total look Louis Vuitton si aggiudicano un bel 7.5

Blake Lively

A mani basse incoroniamo lei come regina della serata. Impeccabile nel ruolo di madrina dell’evento, per l’occasione ha indossato un abito dell’Atelier Versace. Un long dress interamente ricoperto da cristalli dalle forme svasate e squadrate cui sopra si aggiunge una gonna voluminosa e dal lungo strascico. Ma non è finita qui. Se già così il look gridava wow, i presenti sono rimasti letteralmente a bocca aperta quando salendo le scale è avvenuta una magia e il vestito dai toni del rame è diventato azzurro. Un effetto sorpresa che ha reso un look impeccabile ancora più prezioso. Voto 10



Eleonora Corso