diredonna.it

Marco Mengoni annuncia Materia (Terra), 1ª parte di una trilogia musicale

Sono passati davvero pochi giorni dal rilascio di Cambia Un Uomo, accompagnato dal romantico video musicale, pieni di riferimenti che raccontano la sua vita, che Marco Mengoni continua a stupirci lanciando un’altra notizia bomba. Dal 3 dicembre sarà disponibile Materia (Terra), rilasciato sotto Epic Records Italy e sony Music Italy, nuovo album che arriva dopo il grande successo di due anni fa ottenuto con Atlantico, suo ultima fatica discografica.

L’annuncio di questo nuovo progetto discografico è stato del tutto inaspettato, sebbene negli ultimi giorni Marco Mengoni stesse ripetendo, e ricordando, ai suoi fan che le notizie non erano ancora finite, lasciando così spazio ad un ultimo annuncio, che ad oggi possaimo considerare quello più importante e corposo. Materia (Terra) rappresenterà il grande ritorno del cantante sulla scena musicale dopo due anni di attesa, colmati con la hit invernale Venere e Marte, in duetto con Frah Quintale e prodotta da Takagi & Ketra, ed il grande successo estivo di Ma Stasera.

Mi chiedi adesso d’essere sincero

Io sono questo e non ne vado fiero

Dimmi di riprovare ma non di rinunciare

È con questa dedica a cuore aperto di Cambia Un Uomo che Marco Mengoni dà il via alla nuova era discografica di Materia (Terra), primo di tre dischi concepiti per condividere un messaggio ancora più globale ed etereo, quello di Materia, il percorso che verrà scandito da questo primo assaggio in uscita il 3 dicembre ed altri due progetti, che probabilmente ascolteremo tra il 2022 e i primi mesi del 2023, sorprese a parte.

Alla base di questi tre progetti discografici, come anunciato dallo stesso Mengoni, ci sarà l’attenzione per la ricerca musicale, accompagnata dalla contemporaneità e l’amore per i generi musicali a lui più cari, come il gospel, l’R&B e il funk, molto presenti in questo primo disco. È proprio per questo motivo che il primo di questi tre progetti si chiamerà Terra. La Terra è il posto da cui si nasce per poi spiegare il volo ed evolversi continuamente, motivo per cui parlerà delle origini e l’importanza delle proprie radici, portando così ad unire il passato ed il presente per creare un futuro solido e ricco di speranza.

Questo primo racconto di Materia sarà scandito da 11 tracce, saranno invece 13 nella versione CD Greenbox (100% plastic free), e includerà i singoli Cambia Un Uomo e Ma Stasera, oltre a due tracce chiamate Appunto 1 e Appunto 2 che, con molta probabilità, rappresenteranno una sorta di sfogo o racconto parlato del cantante su qualche tema ricorrente per la creazione di questo progetto.

Nel disco troveremo anche due feat d’eccezione, il primo con Gazzelle in Il Meno Possibile, dopo aver collaborato insieme nella creazione di Calci e Pugni, e il secondo con Madame, nella quinta traccia Mi Fiderò, che segna la prima collaborazione artistica tra i due cantanti. Entrambi le collaborazioni lasciano intendere con estrema chiarezza la direzione musicale di questo primo progetto, appoggiando le dichiarazioni del cantante su una probabile prevalenza di generi come il gospel, funk ed R&B, tutti generi che sia Gazzelle che Madame masticano con estrema bravura.



Marco Russano